Crudità di scampi

    photo-full
    Tempo:
    20 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    105 Kcal/Porz
    Gli scampi sono adatti a preparare dei gustosi antipasti come vi propone questa ricetta, la crudità di scampi. I crostacei e i pesci veramente freschi devono essere conditi e cotti il meno possibile, per apprezzare a pieno il loro gusto, e in questo caso tutto è ridotto al minimo. Gli scampi non vengono cotti e sono conditi solo con un po’ do olio d’oliva extra vergine (ma deve essere molto molto delicato) e poco sale e pepe. Al momento di gustarli potete aggiungere qualche goccia di succo di limone o di pompelmo. Provateli e poi dimenticherete qualunque sushi.

    Ingredienti

    • 8 scampi piuttosto grandi freschissimi
    • olio d’oliva extra vergine
    • sale
    • pepe macinato o pestato al momento
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    crudità di scampi

    1. Lavate gli scampi e fateli sgocciolare.
    2. Usando delle forbici da cucina aprite gli scampi lungo il ventre dalla coda alla testa, ma lasciate attaccate le due parti lungo la schiena.
    3. Disponete gli scampi su dei vassoi con il ventre in alto allargando leggermente l’apertura.
    4. Conditeli con un filo d’olio, un pizzico di sale e una spolverata di pepe, servite subito.
      Consiglio:

      Potete anche portare in tavola degli spicchi di limone o una bocchetta con un po’ di succo di pompelmo.

     

    Foto di Fabrizio Rivaroli

    Salmone in tavola

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI