Carciofi al prezzemolo

    photo-full
    Questa preparazione dei carciofi, si presta molto bene ad accompagnare un arrosto di carne o come contorno dopo un primo piatto sostanzioso. Il vino bianco (consiglio un Pinot grigio) smorza un poco la dolcezza del carciofo, conferendogli una nota più decisa.

    Preparazione


    Preparazione

    Prima di tutto pulite i carciofi delle foglie esterne più dure e della cima con le spine, poi tagliate in quattro spicchi la testa e togliete la barba interna. Appena ricavati gli spicchi metteteli a bagno in acqua e limone, assieme ai gambi puliti.
    Fate un trito di aglio e fatelo rosolare in una padella con un poco d’olio.

    Poi aggiungete gli spicchi di carciofi ben sgocciolati e fateli insaporire. Sfumate con il vino, regolate di sale e pepe e cuocete con coperchio per circa 15 minuti.
    Trascorso questo tempo, eliminate il coperchio e spolverizzate con un il prezzemolo tritato. Fate cuocere a fiamma bassa ancora 5 minuti, dopo aver mescolato bene, e servite.

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA