Borscht (crema fredda di barbabietole)

Borscht (crema fredda di barbabietole)

    Il Borscht è una tipica zuppa dell’Europa orientale. Questa ricetta che proponiamo è la versione di zuppa fredda (quella calda prevede la presenza di brodo di manzo tra gli ingredienti), più adatta alla stagione primaverile, anche in attesa dell’estate. La preparazione è molto semplice e la zuppa fredda è molto gustosa. Rappresenta una alternativa originale alle zuppe che vi abbiamo già proposto. L’importante per eseguire in maniera impeccabile la ricetta è agire rapidamente al momento di mescolare il composto di barbabietola alle uova sbattute. Al momento di servire una aggiunta di panna acida in superficie smorzerà il gusto deciso della barbabietola.

    Ingredienti

    Ingredienti Borscht (crema fredda di barbabietole)

    • 6 barbabietole pelate (circa 1 e ½ kg di barbabietole)
    • 6 cucchiaini di zucchero
    • 3 uova
    • Pepe q.b.
    • 2 l di acqua
    • ½ tazza di succo di limone
    • Sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Borscht (crema fredda di barbabietole)

    Grattugiate le barbabietole e mettetele in una pentola con acqua e zucchero. Fatele cuocere a fuoco lento mescolando continuamente fino a ché lo zucchero sarà sciolto.

    Fate bollire per circa 30 minuti, eliminando la schiuma che si è creata.

    Aggiungete il succo di limone e fate proseguire la cottura senza coperchio per circa 10 minuti, poi levate la pentola dal fuoco.

    Sbattete le uova in una ciotola e unitele al composto girando molto velocemente per evitare che si rapprendano.

    Salate e pepate e lasciate raffreddare. Coprite e riponete in frigorifero.

    Servire la zuppa con una piccola aggiunta di panna acida senza mescolare .

    Foto da www.bies.net.pl

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti