Pollo con verdure e salsa di soia

Pollo con verdure e salsa di soia

    Qualche giorno fa avevo voglia di un piatto dal gusto diverso dal solito, e in base a quello che avevo in casa ho realizzato questo pollo con verdure e salsa di soia.

    Non so quanto abbia dell’originale, ma è venuto fuori un piatto unico davvero delizioso.

    Ingredienti

    Ingredienti Pollo con verdure e salsa di soia

    • 400 gr di minestrone surgelato
    • Salsa di soia
    • 350 gr di riso basmati
    • Farina
    • Peperoncino rosso
    • 4 cosce di pollo disossate
    • Cipolla
    • Olio extravergine di oliva
    • Sale
    • Burro

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pollo con verdure e salsa di soia

    Prendete il wok, se non lo avete va benissimo una padella grande o un tegame.

    Fate scongelare il minestrone, e mettete le verdure dentro il wok con un po’ di olio e il sale.

    Fate cuocere le verdure per circa 20-25 minuti e poi aggiungete 3 cucchiai di salsa di soia.

    Pulite le cosce di pollo, togliete la pelle e disossatele, poi fatele a mezzi medio grandi (circa 6- 8 cm) potete usare anche il petto di pollo che si presta benissimo a questa ricetta.

    Asciugate il pollo sulla carta assorbente. Mettete la farina in un piatto e passateci i pezzetti di pollo, togliete quella in eccesso.

    Versate il pollo nel wok con le verdure e se occorre aggiungete dell’acqua, fate attenzione perché la farina tenderà ad attaccarsi sul fondo o a fare dei grumi.

    Aggiungete il peperoncino rosso, regolate di sale e aggiungete la salsa di soia in base ai vostri gusti, io ne ho messi circa 5 cucchiai ma se volete un sapore di intenso potete metterne di più. Fate cuocere per circa 25 minuti.

    Portate a ebollizione dell’acqua salata e versateci il riso basmati.

    Quando il riso sarà pronto scolatelo bene e poi lavoratelo con del burro, aggiungete 3 cucchiai di salsa di soia e un pizzico di peperoncino rosso.

    Quando il pollo sarà pronto e si sarà formata una deliziosa salsina, servite in un unico piatto sia il riso, che il pollo.

    Potete creare delle forme con il riso, per esempio una pallina che potete compattare con l’aiuto di un cucchiaio o con le mani che poi metterete ad un angolo del piatto, accanto mettete il pollo, ripetete l’operazione per ogni piatto e servite.

    VOTA:
    4.2/5 su 3 voti