Il risotto con verza e salsiccia è una ricetta facile da proporre per un pranzo o una cena d'autunno, quando questo ortaggio comincia a trovarsi più facilmente nei mercati visto che inizia la sua stagione di maturazione naturale. L'insaccato da usare invece lo potete scegliere in base alle vostre preferenze: salsiccia di maiale, salsiccia di pollo o di tacchino. In base a questa scelta cambierà anche il risultato per quel che riguarda la quantità di calorie e i grassi assunti.  

Ingredienti

  • 350 grammi di riso Carnaroli
  • 130 grammi di verza
  • 100 grammi di salsiccia
  • 650 ml di brodo vegetale bollente
  • vino bianco
  • 40 grammi di cipolla
  • 3 cucchiai di formaggio Parmigiano grattugiato
  • 20 grammi burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
Ricettari correlati Scritto da Kati Irrente

Preparazione

  1. Lava la verza e riducila a strisce.
  2. Spella la salsiccia e falla a pezzi, mettila in una pentola per la cottura del riso insieme alla verza e all'olio extravergine. Falli rosolare per due minuti.
  3. Aggiungi la cipolla tritata e fai insaporire.
  4. Unisci il riso, fai tostare e aggiungi il vino. Fai evaporare completamente.
  5. Versa del brodo bollente nella pentola, unisci il sale e prosegui la cottura per circa 16/18 minuti, in base al riso che ha usato.
  6. Lontano dal fuoco aggiungi il burro e il formaggio, manteca e servi.

Per un'altra squisita ricetta a base di riso con i prodotti autunnali, prova il risotto alle castagne.