Tacchino agli agrumi

    photo-full
    Un’ idea in più per sfruttare la tradizionale fesa di tacchino e trasformarla in un secondo piatto originale e appetitoso.

    Preparazione

    Spremete il succo di limone e arancia, filtrateli e mescolateli.
    Prima di tutto battete le fettine di tacchino con un batticarne, in modo che possano cuocere più uniformemente. Poi spolverizzatele leggermente con un poco di farina.
    Fate soffriggere lo spicchio d’aglio, diviso a metà, in un poco d’olio e poi fatevi rosolare le fettine di tacchino.

    Sfumate con il vino e, dopo che sarà evaporato, bagnate con il succo di limone e arancia, asserbandone un poco.
    A questo punto fate cuocere il tacchino per circa 15 minuti (se le fette sono particolarmente spesse, proseguite la cottura per almeno mezz’ora). Alla fine aggiungete il succo conservato e 1-2 cucchiai di farina mescolando con una forchetta, in modo da creare una salsina.
    Togliete dal fuoco e servite il tacchino caldo o tiepido.

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA