Trota con funghi al cartoccio

Trota con funghi al cartoccio

    La trota si sposa benissimo con i funghi e si presta molto bene alla cottura al cartoccio che ne mantiene intatto il sapore e la morbidezza. Ideale l’abbinamento con un Oltrepo Pavese Chardonnay.

    Ingredienti

    Ingredienti Trota con funghi al cartoccio

    • 4 filetti di trota salmonata puliti
    • 50 g burro
    • sale e pepe q.b.
    • 200 g funghi secchi
    • nepitella q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Trota con funghi al cartoccio

    Fate rinvenire i funghi per 1 ora in acqua tiepida, poi scolateli e fateli saltare in un padellino con il burro sciolto e la nepitella. Fate cuocere a fiamma media, mescolando di tanto in tanto, per circa 10 minuti o finchè i funghi risulteranno quasi cotti. Salate e pepate ed eliminate i gambi di nepitella.

    Accendete il forno a 180°.

    Ritagliate quattro fogli di carta alluminio e disponetevi i quattro filetti di trota, salati e pepati. Completate aggiungendo un poco di funghi in ogni cartoccio e un fiocco di burro (o un giro d’olio extra), chiudete e infornate per 15 minuti. Sfornate e servite subito, spolverizzando con qualche germoglio di nepitella fresca.

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti