L’agnello alla vernaccia sarda

L’agnello alla vernaccia sarda

    Questa è un secondo piatto che richiama tutti i sapori della Sardegna. Si serve accompagnato da un contorno di verdure, per esempio patate arrosto aromatizzate al mirto. Ideale l’abbinamento con un vino sardo come il rosso e corposo Cannonau o con la stessa Vernaccia.

    Ingredienti

    Ingredienti L’agnello alla vernaccia sarda

    • 1 kg agnello a pezzettoni
    • prezzemolo q.b.
    • 1 cipolla
    • 2 cucchiai succo di limone
    • sale e pepe q.b.
    • 200 ml circa di Vernaccia
    • 3 spicchi d’aglio
    • 3 pomodori secchi
    • olio extravergine q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare L’agnello alla vernaccia sarda

    Fate un trito di aglio, pomodori secchi e prezzemolo e a parte tritate la cipolla e rosolatela in una padella capiente con l’olio extra. Trasferite i pezzi di agnello lavati e asciugati, nella padella con la cipolla e l’olio e fatelo rosolare bene su tutti i lati. Solo dopo salate e pepate e aggiungete il trito di prezzemolo, pomodori e aglio. Mescolate per fare insaporire l’agnello e sfumate con la Vernaccia.

    Cuocete a fuoco medio per circa 40 minuti e poi servitelo ben caldo con il suo fondo di cottura.

    VOTA:
    3.8/5 su 4 voti