Carote con rafano

Carote con rafano

    Ecco la ricetta delle carote con rafano per contorno, perchè per i tuoi piatti principali speciali ci vogliono anche dei contorni speciali. Questa sorta di insalata molto aromatica è perfetta per accompagnare dei secondo piatti a base di seitan alla piastra o cotto al forno. Inoltre fa al caso vostro se state seguendo una dieta crudista, o semplicemente se avete voglia di un bel piatto fresco di verdure croccanti e piacevolmente aromatiche. Il rafano e le carote le ritroviamo anche nella cucina mitteleuropea (Austria e Germania, per intenderci), ma con una manciata di buoni e saporiti semi di sesamo, diventa una ricetta del tutto personale.

    Ingredienti

    Ingredienti Carote con rafano

    • 2 cucchiai di rafano fresco grattugiato
    • 1 limone piccolo
    • 1 cucchiaino di zucchero di canna
    • Pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Carote con rafano

    1. Lava ed asciuga le carote, tagliale a julienne.
    2. Lava il rafano prima di grattugiarlo.
    3. In una ciotola aggiungi il succo di limone al rafano grattugiato, poi l’aceto balsamico, il sale, lo zucchero, il pepe e la mostarda (che viene anche chiamata senape).
    4. Unisci le carote, ultima con un filo d’olio e una manciata di semi di sesamo, e servi il contorno.

    Oltre al seitan puoi consumare questa insalatina di carote anche con del tempeh fritto, per un menu tutto vegan.

    Se invece vuoi un’altra idea su come preparare le carote, provale glassate al miele.

    VOTA:
    4/5 su 2 voti