Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Dolcetti di cioccolato e frutta secca

    photo-full
    Tempo:
    15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    210 Kcal/Porz
    Il Calendario dell’Avvento oggi offre i mendiants, dei piccoli dolcetti a base di cioccolato e frutta secca, supergolosi e superfacili da preparare. I mendiants sono dei dischetti di cioccolato su cui sono conficcati frutta secca con o senza guscio. Si tratta di dolcetti di origine francese che tradizionalmente erano di cioccolato con sopra solamente uvetta, nocciole, fichi secchi e mandorle, dove i colori di questi quattro frutti volevano indicare i quattro ordini monastici mendicanti, rispettivamente i Domenicani, gli Agostiniani, i Francescani e i Carmelitani; da qui deriva il loro nome che in francese significa i mendicanti.

    Ingredienti

    • cioccolato da copertura fondente o al latte o bianco
    • frutta da guscio come noci, arachidi, nocciole, pistacchi etc.
    • frutta disidrata come fichi, datteri, albicocche, uvetta, papaia, ananas, kiwi, fragole, pere, mele
    • confetti e frutta candita (facoltativo)
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Dolcetti cioccolato frutta secca

      Nota:

      la preparazione è molto facile. Ma prima di tutto procuratevi una superficie liscia e fredda, per esempio una tavolo di marmo o di acciaio, oppure usate della carta forno deposta su una superficie fredda

    1. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria o con il microonde a potenza minima.
    2. Poi con un cucchiaio deponete una piccola quantità di cioccolato cercando di fare un cerchietto di circa 5 cm. di diametro.
    3. Distribuite sopra un po’ di frutta secca a scelta cercando di ottenere un buon effetto visivo, prima che il cioccolato indurisca.
    4. Lasciate rassodare completamente in un ambiente fresco.

    I mendiants si conservano in recipienti a chiusura ermetica; e sono perfetti oltre che per il Calendario dell'Avvento anche per riempire la Calza della Befana

     

    Foto da lumpythehobo