Farro con ratatouille grigliata

Farro con ratatouille grigliata

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
270 Kcal/Porz

    Questo primo piatto coloratissimo a base di farro, zucchine, peperoni, melanzane e pomodori, è anche un piatto abbastanza ipocalorico e fresco. Farà impazzire gli amici vegetariani. Potete sostituire il farro con orzo o riso.

    Ingredienti

    Ingredienti Farro con ratatouille grigliata per quattro persone

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Farro con ratatouille grigliata

    Mettete il farro in un colino e sciacquatelo sotto l’acqua corrente, quindi trasferitelo in una pentola e fatelo lessare in abbondante acqua salata con lo spicchio di aglio per 40 minuti.

    Intanto lavate e asciugate i pomodori, le zuccchine, la melanzana e i peperoni.

    Spuntate le zucchine e affettatele. Tagliate a fette anche la melanzana e i cipollotti puliti. Tagliate a metà i pomodori a metà.

    Abbrustolite i peperoni sotto il grill per circa 30 minuti, girandoli spesso; lasciateli intiepidire in una pentola con il coperchio e poi spellateli, eliminando anche i semi e i filamenti. Tagliateli a dadini.

    Scaldate la piastra, cospargetela di sale e cuocete le zucchine e la melanzana 2 minuti per lato, poi tagliatele a cubetti.

    Passate i pomodorini e i cipollotti al mixer con 4-5 foglie di basilico, 1 pizzico di sale e 3 cucchiai di olio.

    Sgocciolate il farro lessato al dente e mettetelo in una ciotola. Unite i dadini di melanzana e zucchine e i cubetti di peperone.

    Condite con la salsa a base di pomodorini e cipollotti, completate con scaglie di parmigiano e decorate con foglie di basilico.

    Foto di ANNA MARIA PELLEGRINO

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti