Filetto alle mandorle

Filetto alle mandorle

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone

    Il filetto alle mandorle è un secondo piatto originale e raffinato, con il filetto avvolto in due fette di bacon e cotto con una crosta di mandorle sbriciolate. Questa ricetta è semplicissima e vi permetterà di preparare in meno di mezz’ora un secondo piatto particolare che riempirà tavola e stomaco! Potete stenderlo su una letto di insalata riccia, come vi proponiamo qui ma anche accompagnarlo con un contorno di verdure. Servitelo abbinandolo a un Gattinara.

    Ingredienti

    Ingredienti Filetto alle mandorle per quattro persone

    • 4 fette di filetto di manzo da circa g 200 g ciascuna
    • 70 g di mandorle in polvere
    • 4 foglie di alloro
    • 1 cucchiaino di senape
    • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
    • 8 fettine di bacon
    • 40 g di burro
    • 1 cespo di insalata riccia
    • 4 cucchiai di olio estravergine
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Filetto alle mandorle

    filetto alle mandorle

    Lavate accuratamente l’insalata e spezzetatela in maniera grossolana. In una ciotola mescolate la senape con l’aceto, l’olio e un pizzico di sale.

    Avvolgete ogni fetta di filetto con 2 fettine di bacon, legate quindi ognuna con uno spago da cucina, incastrando anche una foglia di alloro.

    Passate le fettine nella polvere di mandorle, impanandole.

    Fate sciogliere in una padella antiaderente il burro e fatevi rosolare le fettine per 2 minuti.

    Aggiustate di sale e di pepe e continuate a cuocere per 3 minuti per ogni lato.

    Servite mettendo nel piatto anche l’insalata condita con la salsa alla senape.

    Foto di Alexa

    VOTA:
    4.9/5 su 5 voti

    Speciale Natale