Focaccia con il Bimby

    Focaccia con il Bimby
    Tempo:
    2 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    250 Kcal/100gr
    La focaccia con il Bimby è una ricetta molto facile e veloce, per lo meno la fase di preparazione dell'impasto, basteranno pochi minuti, poi un'ora e mezza di lievitazione e sarà pronta per essere cotta, la potrete poi condire semplicemente con sale grosso e rosmarino, sarà perfetta. Le ricette della focaccia sono ideali se volete preparare qualcosa di buono e pratico per un pic-nic o un aperitivo, per il vostro pranzo in ufficio o da portare al mare per inframezzare la vostra giornata in spiaggia con gli amici, prendendo una pausa dal sole, sotto l'ombrellone chiaccherando, o per accontentare i bambini, che ne sono veramente ghiotti, con una merenda nutriente e golosa al posto delle solite merendine. Dal punto di vista nutrizionale la focaccia è molto calorica, contiene grassi e molto sale, e naturalmente i carboidrati, quindi non esagerate nel consumo, in ogni caso nella giornata sarebbe meglio solo una volta.

    Ingredienti

    Ingredienti Focaccia con il Bimby per sei persone
    • 450 g di farina 0
    • 50 g di farina manitoba
    • 5 g di lievito di birra disidratato
    • 330 g di acqua
    • 20 g di olio extravergine di oliva
    • 1 cucchiaino di sale
    • olio extravergine di oliva
    • sale in fiocchi
    • rosmarino
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Focaccia con il Bimby
    1. Per prima cosa versate nel boccale del Bimby le due farine e il lievito.
    2. Aggiungete l'acqua a temperatura ambiente e l'olio, azionate il Bimby per 2 minuti a velocità 6.
    3. Unite anche il sale e impastate per 1 minuto a velocità spiga.
    4. Prendete l'impasto della focaccia dal boccale e fatelo riposare in una grande scodella coperta con un panno, in modo che lieviti fino al doppio, in luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria, ci vorrà circa un'ora, un'ora e mezza.
    5. Preriscadate il forno a 220°.
    6. Trascorso questo tempo, trasferite l'impasto in una teglia da 26 cm di diametro leggermente unta di olio, stendetela bene aiutandovi con le dita in modo da farla arrivare bene fino ai bordi, uniformemente.
      Variante:

      Potete usare anche una teglia quadrata o rettangolare, che abbia dimensioni simili a quella rotonda.

    7. Spennellate la superficie della focaccia con un paio di cucchiai di olio, cospargete con sale e rosmarino tritato.
    8. Cuocete nel forno per 20 minuti, quindi abbassate la temperatura a 180° per 10 minuti.
    9. Fate raffreddare e servite, se volete aggiungendo un filo di olio.

    Variante con il latte

    Potete provare questa variante della focaccia con il Bimby, con il latte al posto dell'acqua nell'impasto, sarà un po' più dolce, vi serviranno 500 gr di farina tipo 0, 230 di latte, 6 gr di lievito di birra e due cucchiai di sale. 

    Mettete nel boccale il latte e il lievito di birra per 40 secondi a 37° con velocità 3, aggiungere la farina e il sale per 4 minuti a velocità spiga. 

    Dovreste ottenere un impasto omogeneo e morbido, ma se dovesse risultare appiccicoso, aggiungete ancora un po’ di farina e azionate nuovamente per 20 secondi a velocità spiga, se invece fosse duro, aggiungete un po' di latte e azionate a velocità spiga, sempre per 20 secondi. 

    Quando l’impasto è pronto, seguite le stesse istruzioni della ricetta base.
     

    Condimenti per la focaccia

    Questa ricetta semplice potete replicarla condendo la vostra focaccia con il Bimby con altre erbe, il timo o l'erba cipollina ad esempio, ma le varianti si sprecano, è buonissima con le cipolle, le olive, i capperi, i pomodori o altre verdure grigliate, e potete tagliarla a metà e farcirla con prosciutto, salame, formaggio, insalata, ma anche pesce o pollo e qualche salsina.
     

    Conservazione

    Per conservare la focaccia fragrante a lungo, avvolgetela in pellicola alimentare o in carta di alluminio e mettetela in frigorifero, magari per non più di due giorni, al momento di gustarla basterà scaldarla per qualche minuto in forno.
     

    Foto di Tine

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA