Focaccia in padella

Focaccia in padella

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
410 Kcal/Porz

    La ricetta della focaccia in padella è una soluzione facile e veloce per ottenere una focaccia farcita molto golosa, saporita e croccante, senza usare il forno, con un impasto che non ha bisogno di lievitare perché è previsto l’uso del lievito istantaneo, un lievito chimico che agisce al contatto con il calore, usato anche per torte salate e pizze. Tra le ricette della focaccia questa possiamo considerarla come un secondo piatto, quindi le dosi che vi daremo sono per due persone, se la servite come antipasto invece le porzioni sono almeno quattro. Abbiamo farcito la focaccia in padella con prosciutto cotto, provola e funghetti sott’olio, ingredienti facilmente disponibili, per velocizzare la preparazione, soprattutto se dovete improvvisare una cena dell’ultima ora con gli amici e non avete il tempo di andare a fare la spesa, oltre a quello di far lievitare l’impasto di una focaccia tradizionale.

    Ingredienti

    Ingredienti Focaccia in padella per due persone

    • 300 gr di farina
    • 100 ml di latte
    • 3 cucchiai di olio extraverine di oliva
    • un pizzico di zucchero
    • 100 gr di prosciutto cotto
    • 100 gr di funghetti sott'olio
    • 1/2 bustina di lievito istantaneo
    • 100 ml di acqua
    • 5/6 gr di sale
    • un pizzico di pepe
    • 100 gr di provola

    Ricetta e preparazione

    Come fare Focaccia in padella

    Mettete in una ciotola, se l’avete, della planetaria, la farina, il sale, il lievito e mescolate il tutto con un cucchiaio.

    In un’altra ciotola versare il latte, l’acqua, l’olio e mescolate anche questi ingredienti liquidi.

    Ora uniteli alle polveri, lavorate con la planetaria o con un un cucchiaio adatto per impastare i dolci e poi con le mani su una spianatoia, sino ad ottenere un impasto ben amalgamato e liscio.

    Consiglio:

    Se dovesse risultare troppo secco, aggiungete un po’ di latte o di acqua, se invece l’impasto risultasse appiccicoso, aggiungete altra farina

    Se avete usato la planetaria trasferite l’impasto su una spianatoia e dividetelo in due panetti, uno leggermente più grande dell’altro.

    Stendete i due impasti, aiutandovi con un mattarello, e create due sfoglie, una di cm 26, l’altra di 25 cm.

    Ungete con un filo di olio la padella e adagiatevi la sfoglia più grande, alzando bene i bordi.

    Farcite con il prosciutto cotto, la provola a fette e i funghi sott’olio, aggiungete anche un pizzico di pepe.

    Consiglio:

    Vi suggeriamo di non usare mozzarella, rilascia più liquidi di altri formaggi, meglio la scamorza, la fontina o, appunto, la provola.

    Ricoprite la sfoglia farcita con l’altra sfoglia più piccola e sigillate i bordi.

    Consiglio:

    Se l’impasto sui bordi fosse eccessivo, conviene ridurlo, altrimenti risulta troppo spesso e rischia di non cuocere bene

    Spennellate leggermente con olio la superficie della focaccia.

    Mettete la padella con coperchio sul fuoco basso, la cottura deve essere lenta per far cuocere uniformemente gli ingredienti e non bruciare subito la base, senza cuocere l’interno.

    Dopo 10 minuti girate cautamente la focaccia con l’aiuto di un piatto, come fareste con una frittata, e continuate la cottura dall’altro lato.

    Dopo 2-3 minuti ripetete l’operazione di capovolgimento della focaccia e ancora almeno 3 volte fino a cottura ultimata.

    Pochi minuti prima di spegnere il gas togliete il coperchio, per asciugare un po’ la focaccia, che dovrà risultare morbida ma ben cotta e fragrante, vista la cottura in padella, quasi una lenta frittura.

    Servite la focaccia in padella calda ma non bollente.

    Varianti

    Le varianti di questa ricetta della focaccia in padella sono molte, potete usare prosciutto crudo o altri salumi, ricordando che se sono più saporiti del prosciutto cotto, possono aumentare la sapidità della focaccia, quindi potete prepararla con meno sale, sicuramente l’impasto con il latte aiuta già a renderla più dolce.

    Se preferite un piatto vegetariano, farcite solo con formaggio e aggiungete verdure grigliate o una squisita conserva giardiniera che, insieme a tutte le conserve, ritornano sempre utili per queste ricette veloci.

    Se avete una mezz’oretta in più, al posto dei funghetti sott’olio, preparate dei funghi trifolati, daranno un gusto più raffinato e fresco alla vostra focaccia.

    Infine se siete allergici ai latticini potete sostituire il latte nella ricetta con altra acqua, e non usate formaggi, così la vostra focaccia non conterrà lattosio.

    Conservazione

    Questa focaccia è perfetta anche il giorno seguente, per la schiscetta in ufficio o per gite fuori porta e pic nic, certo sarà meno fondente, ma se la conservate in un contenitore ermetico, la potrete gustare anche fredda, o se volete, potete scaldarla in forno per qualche minuto.

    Foto di That’s Amore

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti