Frittata al forno

    photo-full
    La frittata al forno è una ricetta facilissima e leggera, ottima da preparare per una cena veloce ma anche per occasioni più impegnative. La preparazione in forno prevede anche l'utilizzo della carta da forno per evitare di aggiungere grassi animali o vegetali per la cottura; inoltre evita di diffondere in casa l'odore non sempre piacevole della frittura. Questa frittata è perfetta per l'estate da mangiare fredda, magari in un panino per un picnic, ma anche da preparare tutto l'anno, magari farcita con delle verdure di stagione. Inoltre il tempo di realizzazione di questa pietanza è di al massimo 20 minuti, tra la preparazione degli ingredienti e la cottura.

    Preparazione

    1. Per prima cosa prendete una pirofila da forno e foderatela con la carta da forno precedentemente bagnata e strizzata.

    2. Sbattete le uova preferibilmente con una frusta per montarle bene e rendere il composto spumoso. Salate e pepate, e aggiungete il parmigiano grattugiato. Amalgamate per bene il tutto.

    3. Versate il composto di uova nella teglia con la carta da forno e infornate la frittata in forno preriscaldato a 200°C lasciandola cuocere per circa 12/15 minuti o fino a quando risulterà dorata e evidentemente non vedete alcun liquido. Togliete dal forno e lasciatela raffreddare, tagliatela a fettine o a quadretti e servitela tiepida o fredda.

    Varianti per la frittata al forno
    Per una frittata al forno completamente senza olio potete usare anche le teglie antiaderenti, che cuociono la frittata in maniera omogenea e creano una crosta superiore più saporita. In una versione leggermente più calorica potete aggiungere anche un cucchiaio di olio alle uova sbattute affinché nella cottura la crosticina della frittata diventi più dorata. Ma per preparare una variante leggera e ancora più gustosa potete "profumarla" pensando di unire delle erbe aromatiche a piacere a seconda dei gusti e delle verdure con cui servirete la frittata. Unite origano e timo se la servite con una insalata di pomodori o carote, oppure salvia o del rosmarino se preparate delle patate al forno. E per prepararla con le verdure vi suggeriamo di scegliere fiori di zucchine o di zucca, carciofi, funghi o zucchine, saltarli appena in padella e unirli al composto di uova prima di infornare.

    Foto di sbarrax