Frittelle alla crema

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    650 Kcal/Porz
    Frittelle alla crema per Carnevale? Realizzate insieme a noi questo tipico dolcetto per rallegrare la tavola dei vostri bambini! Piccole delizie ripiene di buonissima crema pasticcera, da servire necessariamente calde per gustarle in famiglia creando un perfetto clima allegro. Con il loro ottimo sapore, dato soprattutto dalla frittura finale, le frittelle sono un dessert perfetto, un peccato di gola a cui tutti possono arrendersi, vediamo insieme le semplici mosse per realizzarle!

    Ingredienti

      Per l'impasto delle frittelle:
    • 400 gr di farina
    • 200 ml di latte
    • 30 gr di burro
    • 100 gr di zucchero
    • 1 bustina di vanillina
    • 1 cubetto di lievito di birra
    • crema pasticcera
    • olio per friggere q.b.
    • sale q.b.
    • zucchero a velo q.b.
    • Per la crema pasticcera:
    • 4 tuorli d'uovo
    • 100 gr zucchero
    • 40 gr farina
    • 1/2 litro di latte (preferibilmente intero)
    • mezza bacca di vaniglia o una bustina di vanillina
    • una scorzetta di limone da agricoltura biologica o almeno non trattato (attenzione a non raschiare la parte bianca della buccia che risulta molto amara)
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    frittelle crema

    1. Per preparare la crema pasticcera riscaldate il latte unendovi la scorzetta di limone e la vanillina, se la usate. Se invece usate la bacca di vaniglia, apritela a metà per il lungo, poi con la punta di un coltello raschiate il suo contenuto e mescolatelo allo zucchero.

    2. Variante:

      Se avete problemi di intolleranza potete sostituire al latte vaccino quello di soia.

    3. Separate gli albumi dai tuorli e versate questi ultimi e lo zucchero in una pentola, sbattete il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.
    4. Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.
    5. Variante:

      Se avete problemi di celiachia potete sostituire i 40 gr di farina con 35 gr di Maizena (amido di mais).

    6. Sempre mescolando di continuo versate a filo il latte caldo ma non bollente, dopo aver eliminato la scorzetta di limone.
    7. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, abbassate un pochino il fuoco e fate sobbollire per 3 o 4 minuti.
    8. Versate la crema in una ciotola per interrompere la cottura.
    9. Consiglio:

      Se non la usate subito, coprite la crema con la pellicola da cucina facendola ben aderire alla sua superficie; questo permetterà di evitare la formazione della spiacevole crosticina in cima.

    10. Iniziate a preparare la pasta per i vostri "bignè" sciogliendo il lievito in un po’ di acqua tiepida.
    11. Versate la farina a fontana sul piano da lavoro e versate al centro l’acqua con il lievito, il burro ammorbidito, lo zucchero, il latte, la vanillina e un pizzico di sale.
    12. Impastate tutto lavorando a lungo e per bene il composto così da amalgamare tutti gli ingredienti.
    13. Lasciate lievitare l'impasto per un’ora, vi suggeriamo di coprire bene la ciotola in modo da attivare l'azione del lievito creando calore.
    14. Bagnate leggermente le mani e prendete un po' di impasto per formare delle frittelle tonde, grandi più o meno come delle noci.
    15. Mentre compiete questa operazione, mettete l'olio a riscaldare e quando avrà raggiunto la temperatura adatta per la frittura, immergete l'impasto.
    16. Una volta che le frittelle si saranno gonfiate e avranno preso un bel colore dorato, scolatele aiutandovi con una schiumarola e passatele nella carta assorbente.
    17. Inserite la crema in una sacca da pasticcere e farcite le frittelle una ad una, spolverizzandolo successivamente con lo zucchero a velo.

    Frittelle alla crema con il bimby
    Le frittelle alla crema con Bimby, sono una versione altrettanto buona e facile da preparare grazie anche all'utilizzo del robot tuttofare.
    Frittelle alla crema bimby

    1. Inserite nel boccale 165 gr di acqua, 35 gr di burro e 2 gr di sale.
    2. Lasciate cuocere il tutto per 6 minuti ad una temperatura di 100° e impostando la velocità 3.
    3. Quando l'acqua e gli altri ingredienti inizieranno a bollire, inserite 100 gr di farina ( di cui 70 gr di manitoba e 30 gr "00") e lasciate impastare per 20 secondi a velocità 4, fino a quando non vedrete che l'impasto si riesce a staccare dalle pareti del boccale.
    4. Continuate quindi la cottura per 2 minuti, a 90° di temperatura e mantenendo la velocità costante al livello 2.
    5. Terminato il tempo di cottura, lasciate raffreddare e successivamente unite le 2 uova, una alla volta, continuando la cottura a velocità 4 fino a quando ogni uovo non si sia incorporato bene nel composto.
    6. Una volta che l'impasto è pronto, create le frittelle e friggetele.
    7. Dopo averle fatte raffreddare riempitele con la crema, spolverate con un po' di zucchero a velo e servitele in tavola.
    8.  
      Un'altra deliziosa idea per il dessert più scherzoso che ci sia, sono le frittelle di carnevale, abbinatele alle frittelle alla crema per far divertire ancora di più i vostri bambini!

     

    Foto di Genny Gallo

    Ricette senza...

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA