Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Frittelle ripiene di castagnaccio

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    345 Kcal/Porz
    Ecco la ricetta per le frittelle ripiene di castagnaccio. Le castagne hanno "sfamato" molte generazioni di contadini, i più poveri. Con la polpa di questo gustoso frutto autunnale si possono realizzare moltissime ricette, sia dolci che salate. Questa che vi proponiamo è tipica natalizia della Campania. Il nome di queste frittelle varia, qualcuno le chiama calzoncini dolci, altri bocconotti, altri semplicemente frittelle di natale.

    Ingredienti

    Preparazione

    frittelle ripiene di castagnaccio

    1. Sbucciate le castagne e mettele a cuocere con un pizzico di sale finchè non saranno cotte.
    2. Fatele raffreddare, eliminate la pelliccina e passate al mulinello fino ad ottenere una crema morbida.
    3. Unite alla crema tutti gli ingredienti per il ripieno.
    4. Preparate la pasta con la farina, le uova e quanta acqua basta per ottenere un impasto sodo.
    5. Stendetela col mattarello su di una spianatoia infarinata e ritagliate tanti piccoli rettangoli.
    6. Al centro di ogni rettangolo sistemate un mucchietto di crema di castagne e chiudete bene il fagottino ottenuto utilizzando i denti di una forchetta.
    7. Friggete le frittelle in olio bollente. Quando saranno ben dorate asciugatele sulla carta assorbente.
    8. Dopo averle sistemate su di un piatto da portata ricopritele di miele fatto precedentemente sciogliere a bagnomaria e aggiungete i confettini.

    Foto di Angel