Frittelle vegane

Frittelle vegane

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
180 Kcal/100gr

    Queste frittelle vegane sono dei dolci di Carnevale abbastanza particolari, perché appunto sono vegane, e quindi prive di ogni tipo di prodotti animali, niente latte, niente burro, niente uova e soprattutto niente lardo, usato in tantissimi casi per friggere a Carnevale e per di più sono prive di zucchero aggiunto. Ma non preoccupatevi sono sempre carnevalesche e quindi rigorosamente fritte, ma usando dell’ottimo olio di semi (per esempio di arachide o di girasole) o di oliva, ma dal gusto molto neutro e mai extravergine.

    Ingredienti

    Ingredienti Frittelle vegane per quattro persone

    • 2 tazze di succo di mele
    • uva sultanina q.b.
    • 1 limone
    • cocco grattugiato q.b.
    • 1 tazza di semolino
    • 1 pizzico di sale
    • olio di semi mono seme q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Frittelle vegane

    Versate in una pentola il succo di mele, con assieme l’uva sultanina e il sale e ponete sul fuoco.

    Quando il miscuglio avrà raggiunto il bollore unite il semolino e cuocete per 20 minuti mescolando in continuazione; attenzione che non si attacchi. Il composto alla fine dovrà essere piuttosto consistente (vi avvertiamo che occorrono braccia robuste per mescolarlo).

    Spegnete il fuoco ed aggiungetevi la scorza del limone grattugiata finemente e lasciate raffreddare il composto.

    Formate delle polpettine con il composto e friggetele in abbondante olio caldo fin quando non si sarà formata una crosticina croccante e dorata.

    Fate perdere l’unto in eccesso su carta da cucina, e servitele spolverate con il cocco grattugiato.

    Foto di Fiammetta Paloschi

    VOTA:
    4.8/5 su 4 voti