Funghi al forno ripieni di carne

Funghi al forno ripieni di carne

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
133 Kcal/Porz

    Provate una gustosa ricetta dei funghi al forno ripieni di carne da portare in tavola nelle occasioni più importanti, quando volete fare assaggiare ai vostri commensali uno dei secondi piatti più gustosi e ricchi a base di funghi porcini. Se proprio non avete a disposizione i prelibati funghi porcini potete sempre optare la vostra scelta verso i più comuni funghi champignon. Abbiate cura di scegliere però degli champignon piuttosto grandi, in modo che la farcitura delle cappelle si possa effettuare praticamente ed in tutta comodità.

    Ingredienti

    Ingredienti Funghi al forno ripieni di carne per quattro persone

    • 300 gr di carne arrosto avanzata
    • 50 gr di prosciutto crudo tritato
    • 100 gr di salsiccia sbriciolata
    • Qualche foglia di basilico
    • 100 ml di latte
    • Sale q.b.
    • 60 gr di burro
    • 4 grossi funghi porcini
    • 50 gr di polpa di vitello tritata
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 150 gr di mollica di pane
    • 1 uovo
    • Pepe q.b.
    • 50 gr di parmigiano grattugiato

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Funghi al forno ripieni di carne

    Pulite i funghi dal terriccio raschiandoli con un coltello e strofinandoli con un canovaccio umido, poi separate i gambi dalle cappelle.

    Tritate i gambi e fateli rosolare in padella con 20 gr di burro, toglete dal fuoco quando l’acqua di vegetazione che i funghi rilasceranno sarà evaporata.

    Bagnate la mollica di pane nel latte e poi strizzatela.

    Trasferite i funghi cotti in una terrina e aggiungete la carne cotta sminuzzata, la salsiccia, il prosciutto, la polpa di vitello e la mollica strizzata, basilico e prezzemolo tritati, l’uovo e il parmigiano.

    Mescolate bene e regolate di sale e pepe.

    Prendete le cappelle dei funghi porcini e salatele leggermente all’interno, poi farcitele con questo composto e sistematele in una pirofila imburrata.

    Spargete a fiocchetti il burro rimasto sui funghi e poi infornate a 200 gradi per 10 minuti, abbassate a 170 e continua la cottura per un’altra mezz’oretta circa.

    Foto di Anna Fischer

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti