Gelato alla crema

    photo-full
    Tempo:
    4 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    220 Kcal/100gr
    Oggi vediamo come preparare un ottimo gelato alla crema utilizzando solo ingredienti controllati e genuini, ottenendo quindi qualcosa che potete dare ai bambini senza preoccuparvi. Il gusto crema è il più semplice dei gelati ma per questo è apprezzato da tutti, e non solo è buonissimo servito da solo, ma potete utilizzarlo per preparare tanti altri golosi dessert. Pensate per esempio agli affogati (al caffè, al cioccolato, al whiskey), oppure come una pallina di gelato alla crema renda speciale una macedonia di frutta fresca o una fetta di torta di mele calda.

    Preparazione

    gelato alla crema

    1. Fate scaldare il latte con la bacca di vaniglia e poi passatelo al colino (potete usare anche un cucchiaio di estratto di vaniglia o mezza bustina di vanillina, in questi casi uniteli al latte caldo).
    2. Montate i tuorli con lo zucchero, sbattendo con una frusta a mano o con uno sbattitore elettrico, fino a ottenere un composto spumoso e molto chiaro.
    3. Aggiungete il latte caldo poco alla volta e sbattete ancora.
    4. Versate il composto in una pentola piccola, mettete sul fuoco medio e fate addensare il tutto mescolando continuamente.
    5. Togliete dal fuoco quando la crema velerà il cucchiaio o quando il composto avrà raggiunto la temperatura di 85 gradi.
    6. Interrompete la cottura ponendo immediatamente la pentola in un contenitore pieno di acqua fredda e continuando a mescolare.
    7. Fate raffreddare il composto mettendolo in frigorifero per un paio di ore.
    8. Montate la panna a neve ben ferma e poi incorporatela al composto di uova, zucchero e latte ben freddo.
    9. Mettete il composto nella gelatiera e fatela andare seguendo le sue istruzioni.
    10. Se non lo consumate subito, potete conservare il vostro gelato casalingo trasferendolo in un contenitore di vetro o di alluminio con coperchio a chiusura ermetica, e riponendolo in freezer.

    Come fare il gelato alla crema senza gelatiera

    Se non possedete una gelatiera non preoccupatevi, potete fare lo stesso un ottimo gelato gusto crema. Procedete come indicato sopra fino al punto 4, poi versate il composto liquido in un contenitore ermetico e mettetelo in freezer per almeno 12 ore. Al momento di servirlo, mantecatelo, cioè mescolatelo con energia per ammorbidirlo, oppure frullatelo velocemente in un mixer robusto.

    Foto di Alice

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA