Gelato malaga con il Bimby

    photo-full
    Tempo:
    3 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    260 Kcal/100gr
    Oggi vi farò vedere come preparare il gelato malaga in pochi attimi utilizzando il Bimby. Con il caldo afoso in certi giorni d'estate non c'è niente di meglio di alimenti freschi, estivi e che siano in grado di solleticare piacevolmente il nostro palato. Vi consiglio di preparare una buona quantità di questo saporitissimo gelato, in modo da poterlo conservare nel freezer, tenerlo a portata di mano e gustarlo quando vorrete o avrete necessità di rinfrescarvi con un dessert goloso, profumato e che conterrà tutto l'aroma del vino Porto e la dolcezza dell'uva sultanina.

    Preparazione

    gelato malaga col bimby

    1. Mettete nel boccale la panna e tutti gli altri ingredienti (eccetto l'uvetta) e cuocete per 5 minuti a velocità 4 e temperatura 80°.
    2. Quindi frullate al termine della cottura per 5 secondi a velocità 10.
    3. Versate il composto in un recipiente largo e basso, rivestito di pellicola trasparente, lasciate raffreddare e ponete per 3 ore nel congelatore.
    4. Successivamente dividete il composto in tocchi e poneteli nel boccale a mantecare per 10 secondi a velocità 10 e poi per 20 secondi a velocità 4 spatolando.
    5. Infine unite l'uvetta ammollata nel Porto e ben strizzata e lavorate per 20 secondi a velocità 2 spatolando e servite subito il gelato (oppure riponetelo nel freezer).

    Foto di Marcello Urbano

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA