Glassa al cioccolato bianco

    Glassa al cioccolato bianco
    Tempo:
    15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    550 Kcal/100gr
    Saper fare la glassa al cioccolato bianco è utilissimo in primo luogo quando la torta che abbiamo preparato non risponde proprio esattamente alle aspettative estetiche che avevamo: ricoprirla con una bella glassa lucida e specchiata spesso è l'unica soluzione per rimediare a uno scempio visivo senza eguali! Scherzi a parte, la glassa al cioccolato vi sarà estremamente utile per un sacco di preparazioni dolci, anzi, vi stupirete di scoprire quant'è versatile, questa preparazione base della pasticceria: potrete decorare torte classiche, come la Sacher, o di vostra invenzione, ricoprire muffin e cupcake, o anche tuffarci dentro la frutta per un dessert leggero ma goloso. Oltretutto, è semplicissima da preparare: per questa versione della glassa al cioccolato bianco, occorrono solo due ingredienti e un pizzico di pazienza. La preparazione della glassa prevede che il cioccolato venga sciolto a bagnomaria. Vi ricordiamo che cuocere a bagnomaria significa mettere sul fuoco un pentolino pieno a metà d'acqua in cui va inserito un altro pentolino più piccolo con dentro il cioccolato, che si scioglierà pian piano, man mano che l'acqua prende calore.

    Ingredienti

    Ingredienti Glassa al cioccolato bianco per quattro persone
    • 250 gr di cioccolato bianco
    • 75 gr di burro ammorbidito
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Glassa al cioccolato bianco
    1. Per prima cosa, tirate fuori il burro dal frigo, tagliatelo a tocchetti e lasciate che si ammorbidisca a temperatura ambiente.
    2. Cominciate a sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco.
      Consiglio:

      L'acqua della pentola per il bagnomaria non deve bollire, deve solo diventare molto calda, in modo che il cioccolato si sciolga uniformemente e non si bruci. Se vi sembra che l'acqua sia lì lì per bollire, togliete il pentolino dal fuoco e aspettate che si raffreddi un po' mescolando energicamente il cioccolato, in modo che anch'esso si raffreddi. Se serve, utilizzate pure delle fruste

    3. Quando il cioccolato si sarà sciolto, lasciando il pentolino sul fuoco, aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, mescolate bene con un cucchiaio di legno fino ad amalgamare bene, quindi togliete dal fuoco.
    4. Lasciate riposare il composto ottenuto in modo che intiepidisca, e poi lavoratelo con un frullatore a immersione per pochi minuti alla massima velocità.
    5. La glassa al cioccolato bianco è pronta per essere utilizzata: servitevi di una spatola per decorare o ricoprire i vostri dolci.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA