Gnocchetti al tartufo nero

Gnocchetti al tartufo nero

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
248 Kcal/100gr

    Gli gnocchetti al tartufo nero sono una ricetta velocissima da preparare, un primo piatto gustoso in grado di esaltare la semplice bontà del tartufo, l’ingrediente fondamentale e al tempo stesso speciale di questa ricetta. Vi suggeriamo di abbinare a questo piatto un Barbaresco Montestefano Rivella 2006, un vino deciso in grado di sottolineare la dolcezza degli ingredienti con la sua equilibrata tensione gustativa.

    Ingredienti

    Ingredienti Gnocchetti al tartufo nero per quattro persone

    • 400 gr di gnocchetti di patate
    • 1 piccolo tartufo nero sott'olio
    • 40 gr di olio extravergine di oliva
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Gnocchetti al tartufo nero

    Tutto il segreto della preparazione di questo piatto è racchiuso nella preparazione del tartufo, ingrediente pregiato che necessita di una preparazione altrettanto preziosa. Iniziate quindi a pulire il tartufo usando una spazzola con setole media, sotto l’acqua fredda corrente strofinate con leggera energia in modo da rimuovere i residui di terra. Terminata la pulizia, asciugate il tartufo in un tovagliodo di stoffa, successivamente avvolgetelo in un foglio di carta assorbente, i questo modo perderà l’umidità in eccesso e si manterrà per più tempo.

    Scegliete di usare una pentola antiaderente abbastanza ampia, scaldate un po’ di olio e ponete il tartufo grattuggiato. Fate colorire il tartufo, continuando a mescolare il tutto molto spesso, e salate a piacimento. Mettete quindi a far bollire l’acqua per la cottura degli gnocchi.

    Non appena gli gnocchi saliranno a galla nella padella, aiutandovi con un mestolo forato, scolateli uno a uno e versateli nella padella con il tartufo. Dopo aver scolato tutti gli gnocchi, aggiungete tre/quattro cucchiai di acqua di cottura e fatela incorporare con il resto degli ingredienti. Non appena questa si sarà asciugata, il vostro piatto sarà pronto per essere servito.

    Per la ricetta vi suggeriamo di utilizzare gli gnocchi già pronti, facili da trovare in commercio; se però volete cimentarvi anche in questa preparazione, allora potete seguire questa buonissima ricetta degli gnocchi di patate.

    Foto di Chef per Caso

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti

    Speciale Natale