Gnocchi di pane e radicchio con crema di taleggio

Gnocchi di pane e radicchio con crema di taleggio

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
182 Kcal/100gr

    Avete in casa un po’ di pane che è diventato troppo duro da mangiare? Non buttatelo! Potete riciclarlo per preparare degli gnocchi di pane, a cui può essere dato un tocco gustoso grazie al radicchio e al taleggio. Un morbido impasto di mollica di pane che può essere servito con una deliziosa salsa fatta di taleggio, panna e latte.

    Ingredienti

    Ingredienti Gnocchi di pane e radicchio con crema di taleggio per quattro persone

    • 10/12 fette di pane con molta mollica
    • 2 cucchiai di farina
    • pepe
    • 60g di taleggio stagionato grattuggiato
    • 150g di taleggio stagionato
    • mezzo bicchiere di latte
    • 4 uova
    • sale
    • noce moscata
    • radicchio
    • mezzo bicchiere di panna

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Gnocchi di pane e radicchio con crema di taleggio

    Per gli gnocchi

    Tagliate il pane e mettetelo in una pirofila aggiungendo anche i cubetti di taleggio, e cominciate ad amalgamare il composto. Aggiungete le uova, un po’ di noce moscata e continuate ad impastare con attenzione, aggiungendo via via pochissima farina. Una volta che l’impasto sarà bel amalgamato e morbido, date la forma rotonda ai vostri gnocchi di pane, disponendoli su un piatto, e facendo in modo che non siano uno sopra all’altro.

    Una volta pronti gli gnocchi di pane, fate stufare del radicchio rosso tagliato sottile in una padella, versateci dentro gli gnocchi di pane che avevate prima provveduto a cuocere in una pentola con acqua salata.

    La salsa va preparata a bagnomaria.

    Tagliate il taleggio a cubetti togliendo la crosta. Versate il latte e la panna nella pentola facendo sciogliere il taleggio tagliato a cubetti, continuando a mescolare con gentilezza e facendo attenzione a che non bolla mai.

    Versate gli gnocchi con il radicchio su un piatto, e aggiungetevi sopra la salsa di taleggio come copertura. Spolverate con un po’ di parmigiano, e il vostro delizioso primo piatto è pronto!

    Foto di Azzurra

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti