Gulash ungherese

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    339 Kcal/100gr
    Il gulash (ma a volte viene scritto goulash, mentre il nome originale è gulyásleves) è il piatto più noto della cucina ungherese, ed è uno stufato di carne molto brodoso, quasi una zuppa, aromatizzato dalla paprika. Nella cucina ungherese però è presente anche un altro piatto di carne in umido con paprica, il pörkölt, che al di fuori dell'Ungheria molte volte viene confuso con il gulash. Sia il gulash che il pörkölt sono piatti molto gustosi e facili da fare, per cui vi diamo le ricette per preparare tutti e due. In entrambi i casi si tratta di ricette tradizionali di cui esistono innumerevoli varianti, per esempio fatte usando carne suina o aggiungendo altre verdure.

    Ingredienti

    • 1 kg di carne bovina magra
    • 70 gr di pancetta affumicata
    • 1 cipolla
    • 1 cucchiaio da minestra colmo di paprika dolce (a piacere potete unire anche un pochino di paprika piccante)
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1/2 cucchiaino da caffè di semi di cumino
    • 500-600 gr di patate
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    gulash ungherese

    1. Tritate la pancetta affumicata e la cipolla e mettete il tutto in una capace pentola.
    2. Fate rosolare, e poi spolverate con la paprika.
    3. Nel frattempo tagliate la carne a cubetti di 1-2 cm di lato ed unitela al soffritto.
    4. Fate rosolare anche la carne, poi unitevi il prezzemolo tritato, il cumino, un po’ di sale e circa un litro di acqua (di più se preferite una preparazione tipo zuppa). Fate cuocere 30 minuti.
    5. Pelate le patate e tagliate anch’esse a cubetti, e unitele alla zuppa.
    6. Cuocete fino a quando le patate saranno morbide ma non sfatte. Aggiustate di sale.
    7. Consiglio:

      accompagnate il vostro Gulash con del riso bianco

    Ricetta del pörkölt

    Ingredienti

    • 2 cipolle grandi
    • un chilo di polpa di manzo o vitellone
    • 6 cucchiai da minestra di olio d’oliva extra vergine
    • 2 cucchiai da minestra di maggiorana secca oppure una decina di rametti di maggiorana fresca
    • paprika dolce e piccante q.b.
    • sale q.b.
    1. Pulite le cipolle (nelle foto abbiamo usato tre cipolle piccole invece di due grandi).
      ricetta goulash 10

    2. Tritate le cipolle finemente, ma senza esagerare, alla fine non devono essere ridotte in purea.
      ricetta goulash 10

    3. Mettete le cipolle con l’olio in un capace tegame e fatele rosolare a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto; cuocete fino a quando stanno per attaccarsi, a questo punto bagnatele con mezzo dl di acqua. Continuate la cottura per almeno 25 minuti, bagnandole ancora se necessario.
      ricetta goulash 10

    4. Se non lo ha fatto il vostro macellaio, tagliate la carne a cubi regolari di 3-4 cm di lato.
      ricetta goulash 10

    5. A questo punto alzate la fiamma e gettate la carne nel tegame con le cipolle; fatela rosolare mescolandola, fino a quando non sarà più rosa.
      ricetta goulash 10

    6. Coprite la carne a filo con acqua calda, salate con due cucchiaini di sale.
      ricetta goulash 10

    7. Aggiungete la paprika, iniziate con un cucchiaio da minestra e continuate ad aggiungerne fino a quando il tutto avrà un bel colore rosso; a piacere potete usare solo paprika dolce, oppure anche un pochino di paprika piccante, ma ricordate che il pörkölt, come pure il gulash, non è un piatto molto piccante.
      ricetta goulash 10

    8. Se usate la maggiorana fresca prima lavatela e recuperate le foglioline, poi fresca o secca aggiungetela allo stufato.
      ricetta goulash 10

    9. Cuocete il pörkölt a fuoco moderato per almeno un’ora, con il coperchio parzialmente scostato per permettere al vapore di uscire.
      ricetta goulash 10

    10. Alla fine lo stufato dovrà consistere di carne tenera e di una densa salsa, quindi se necessario bagnate con un po’ di acqua calda, oppure prolungate la cottura di qualche minuto senza coperchio. Aggiustate di sale. Servitelo con patate al vapore, magari spolverate di prezzemolo; gli ungheresi lo mangiano anche con la pasta, ma con del riso in bianco diventa un perfetto piatto unico.
      ricetta goulash 10

    11.  

      Foto da Julia Frost

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI