Hamburger di merluzzo con patate e funghi

Hamburger di merluzzo con patate e funghi

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
160 Kcal/Porz

    Provate a preparare questi hamburger di merluzzo con patate e funghi e proponeteli ai bambini: sarà un modo per far mangiar loro questo pesce senza storie. Serviteli come al fast-food, in mezzo ad un panino caldo leggermente spalmato di maionese.

    Ingredienti

    Ingredienti Hamburger di merluzzo con patate e funghi per quattro persone

    • 200 gr di filetti di merluzzo
    • 80 gr di funghi sott'olio
    • 1 cucchiaio di prezzemolo surgelato
    • 80 gr di pangrattato
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • 100 gr di merluzzo affumicato
    • 75 gr di preparato per puré
    • 2 cucchiai di burro
    • 2 uova
    • 1 manciata di pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Hamburger di merluzzo con patate e funghi

    hamburger di merluzzo con patate e funghi

    Seguendo le istruzioni sulla confezione preparate il purè istantaneo, cercando di ottenerlo molto sodo, aggiungete quindi il burro e mescolate.

    Tagliate i filetti di merluzzo e il merluzzo affumicato a dadini.

    Mettete entrambi nel frullatore e frullate fino a che non otterrete un composto omogeneo.

    Mettetelo in una ciotola, unendovi anche il purè tiepido.

    Rompete le uova e versate i tuorli nella ciotola con il pesce e mettendo gli albumi da parte.

    Mescolate le uova agli altri ingredienti; scolate i funghi dall’olio che metterete da parte, asciugateli e metteteli nella ciotola.

    Salate, pepate e aggiungete il prezzemolo.

    Con una forchetta sbattete gli albumi appena appena, poi distribuite il pangrattato su un piatto fondo.

  • Scaldate in una padella mezzo bicchiere di olio con 2 cucchiai di quello dei funghi.

  • Con le mani formate 4 grosse polpette schiacciate, immergetele negli albumi, sgocciolatele e passatele nel pangrattato, cercando di rivestirli completamente, anche ai lati.

    Cuoceteli per 5 minuti per ogni parte, scolateli su carta assorbente e serviteli o in mezzo a pane per hamburger oppure con degli spicchi di limone e un’insalata poco condita.

    Consigli:

    Servite questo hamburger come più vi piace, con patate fritte magari preparare da voi, ketchup e maionese leggera.

    Foto di Dan

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti