Insalata di orzo e ceci

Insalata di orzo e ceci

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    L’insalata di orzo perlato e ceci rappresenta una ricetta alla quale poter ricorrere per portare in tavola un pranzetto leggero e sfizioso con il minimo sforzo. Trattasi di un piatto ricco di nutrienti e per questo perfetto da poter accompagnare con un contorno di verdure miste ed un frutto a piacere per un pasto completo. Da arricchire con gli ortaggi di stagione, i fagiolini in questo caso, può essere impreziosita con pomodorini, peperoni arrostiti a filetti o melanzane e zucchine grigliate. Tra le ricette dei piatti freddi questa merita di essere proposta agli amici nell’ambito di un’occasione conviviale.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di orzo e ceci per quattro persone

    • 200 gr di ceci secchi
    • 250 gr di fagiolini
    • prezzemolo fresco
    • olio extravergine di oliva
    • 250 gr di orzo perlato
    • 1/4 di cipolla bianca
    • sale e pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di orzo e ceci

    La sera precedente mettete a bagno i ceci in acqua fredda all’interno di una pentola capiente dotata di coperchio unendo anche un pizzico di bicarbonato.

    Il giorno successivo sciacquateli bene sotto il getto dell’acqua corrente e trasferiteli all’interno della stessa pentola.

    Copriteli con acqua fredda in maniera abbondante ed accendete la fiamma: portate a bollore.

    Giunto il punto di ebollizione salate l’acqua ed aggiungete i ceci secchi. Calcolate circa 35 minuti di cottura.

    Non appena cotti scolate i ceci e passateli sotto il getto dell’acqua fredda.

    Trasferiteli in una insalatiera capiente.

    Adesso pulite bene i fagiolini eliminando le estremità.

    Metteteli a lessare in acqua bollente salata per circa 20 minuti.

    Una volta teneri scolateli e metteteli a raffreddare.

    Sciacquate l’orzo e mettetelo a cuocere in un tegame con abbondante acqua bollente leggermente salata.

    Calcolate circa 20 minuti di cottura o rispettate quelli riportati sulla confezione.

    Una volta cotto scolate l’orzo e passatelo sotto il getto dell’acqua fredda per bloccarne la cottura.

    Adesso tagliate a pezzetti i fagiolini ed uniteli all’orzo.

    Aggiungete anche i ceci, la cipolla tritata finemente, il sale, il pepe, l’olio extra vergine di oliva ed il prezzemolo tritato.

    Mescolate bene e trasferite in frigo fino al momento di servire.

    Varianti

    Quello tra l’orzo, i ceci e i pomodorini costituisce un abbinamento ricco e gustoso: perchè non servirlo sottoforma di insalata adatta per il pranzo di tutta la famiglia? Rappresenta un piatto completo ed appagante ma facilmente digeribile.

    L’orzo con ceci e zucchine è un must: mescolate bene il tutto dopo avere cotto gli ingredienti secondo i tempi ed i modi preferiti, quindi unite abbondante curry o curcuma. Otterrete un primo speziato e talmente piacevole al palato da rendere impossibile non chiedere il bis.

    L’orzo ed i ceci in scatola possono dare vita, insieme, a numerose pietanze, non necessariamente dei primi. Pensate ad esempio a delle intriganti polpettine, da servire sia come finger food nell’ambito di un buffet che come secondo piatto per il pranzo o la cena.

    Resta fermo il fatto che l’orzo con ceci e verdure rimanga una delle pietanze più gettonate durante la bella stagione, quando il tempo da passare ai fornelli si riduce ma non la voglia di gustare qualcosa di sfizioso.

    Come si conserva

    L’insalata di orzo e ceci si conserva all’interno del frigo. Chiudetela dentro un contenitore a chiusura ermetica oppure coprite l’insalatiera con un foglio di pellicola trasparente per alimenti. Così facendo si mantiene fresca per circa 2 giorni.

    Foto | Michelle Hooton

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti