Insalata di pollo e avocado

Insalata di pollo e avocado

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
145 Kcal/100gr

    L’insalata di pollo e avocado è una ricetta leggera, perfetta per un pranzo estivo non molto impegnativo, per gustare qualcosa di fresco e ricco di nutrienti, proteine, fibre e vitamine, infatti è un piatto con carne, verdura e frutta, particolare nel gusto, un po’ agrodolce e con diverse consistenze e colori. Non c’è solo questa preparazione tra le ricette di insalate, noi ve la consigliamo per conoscere alimenti che non siete abituati ad usare, come l’avocado, che è un frutto esotico tra i più amati nel mondo e tra i più versatili, fantastico per i dolci, per adornare secondi piatti di pesce e carne o solo vegetariani, per deliziose macedonie tropicali e, se non lo sapete, ideale per la cura di pelle e capelli.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di pollo e avocado per quattro persone

    • 600 gr di petto di pollo
    • 1 grossa cipolla di Tropea
    • 100 gr di yogurt greco
    • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 100 gr di insalata verde

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di pollo e avocado

    Per prima cosa pulite e tagliate il petto di pollo a pezzetti, tipo spezzatino.

    Mettetelo in una ciotola con lo yogurt, mescolate, aggiungete pepe (e se volete anche qualche spezia di vostro gradimento) e lasciate marinare in frigorifero per 15 minuti.

    Variante:

    Invece di far marinare il pollo, lo yogurt potete aggiungerlo anche alla fine, quando avete cotto la carne, nel momento in cui condirete l'insalata.

    Nel frattempo occupatevi delle verdure e della frutta, innanzitutto lavate e tagliate i pomodori in quattro pezzi e tenete da parte.

    Lavate anche la cipolla, tagliatela a fettine non troppo sottili e mettetela in un’insalatiera con i pomodori.

    Pelate la carota, lavatela e tagliatela a cubetti, unitela alle altre verdure nell’insalatiera.

    Pulite e lavate l’insalata scelta, lattuga o lattughino ma anche soncino o valeriana.

    Consiglio:

    Visti gli elementi dolci dell'insalata, potete optare tranquillamente per la rucola, che è un po' amara, anzi ve la suggeriamo, se vi piace.

    Infine lavate e tagliate uno dei due avocado a cubetti e l’altro a fette per il lato corto, non troppo sottili.

    Mescolate quello a cubetti con le verdure, irrorate con 3 cucchiai di olio e salate.

    Preparate una padella e fate cuocere il pollo, mescolando frequentemente per una cottura omogenea.

    Dopo 5 minuti salate e aggiungete un cucchiaio di olio, continuate a cuore per altri 5 minuti.

    Ora spegnete il fuoco e mettete il pollo in un piatto, fate raffreddare.

    Tagliate il limone in due, spremete il succo e irrorate il pollo.

    Aggiungete il pollo nell’insalatiera e mescolate bene.

    Variante:

    A questo punto potete anche spezzettare il pollo anche più finemente, se preferite.

    Adagiate le fette di avocado sopra il resto degli ingredienti della vostra insalata e servite.

    Consiglio:

    Nel momento in cui servite, potete spolverare l'insalata di pollo e avocado con dei semi di papavero.

    Variante con crema di avocado

    Vi proponiamo una variante sfiziosa di questa insalata, vi serviranno un lime e dell’aglio e dovrete frullarli con l’avocado che avete fatto a fette nella ricetta base insieme a un pomodoro, per creare una crema simile alla guacamole, una salsa messicana deliziosa, che vi servirà per condimento, evitando in questo caso di marinare il pollo con lo yogurt.

    Altre varianti

    Questa insalata di pollo e avocado vi consente di giocare con i vari ingredienti, rimanendo fedeli ai due alimenti base della ricetta.

    Per esempio potete inserire in questo piatto la barbabietola dorata o anche quella rossa, tagliatela a julienne o a cubetti, potete sostituirla a qualche altro ingrediente, come le carote o i pomodori, o aggiungerla ad essi.

    Inoltre potete unire altra frutta, come il mango o delle uvette, della frutta secca, quali mandorle o noci, magari con qualche alimento un po’ sapido, come del prosciutto crudo, della pancetta o del formaggio a cubetti.

    Infine inserite delle uova sode a pezzetti o della mozzarella, o entrambi, per un’insalata mista davvero ricca e golosa.

    Bevanda consigliata

    Visto che si resuppone che con questa insalata vogliate stare leggeri, vi consigliamo di gustarvela accompagnata da una fresca e salutare sangria analcolica o al massimo da una buona birra tedesca, di quelle poco alcoliche.

    Photo by Chuck Kahn / CC BY

    VOTA:
    5/5 su 1 voto