Insalata di polpo

ricetta insalata di polpo

L’insalata di polpo è una ricetta tipica della cucina mediterranea che si ritrova spesso nei menù dei ristoranti dei paesi sul mare. Solitamente è un piatto servito come antipasto, ma aumentando le dosi si presta anche a fare da secondo piatto o addirittura piatto unico; ed è anche una ottima idea per un buffet. Se non trovate un polpo grande, potete usare per questa ricetta anche i moscardini, una particolare specie di polpi piccoli.

Ingredienti

Ingredienti per l’insalata di polpo (dosi per 4 persone)

  • 1 kg di polpo
  • mezza cipolla
  • 1/2 kg di patate
  • una costa di sedano
  • una carota
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • aglio q.b.
  • pepe nero q.b.
  • aceto bianco di vino q.b.
  • succo di limone q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Sbattete il polpo (per renderlo più tenero), pulitelo e sciacquatelo sotto l’acqua corrente.

  2. Fatelo cuocere in una pentola riempita con acqua fredda insieme alla cipolla, la carota, la costa di sedano puliti e tagliati a pezzi. Portate a bollore e fate cuocere per 40 minuti.

  3. A fine cottura salate l’acqua del polpo e fatelo raffreddare in tale acqua, poi spellatelo sotto l’acqua corrente (ma se vi piace un piatto più saporito anche se meno bello a vedersi non fatelo); poi tagliatelo a pezzetti.

  4. Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi, lasciatele immersi in acqua fredda per almeno mezzora, quindi lessatele in acqua salata leggermente acidulata con un po’ di aceto. Una volta cotte, scolatele e lasciate raffreddare.

  5. Mescolate quindi il polpo a pezzetti con le patate e condite il tutto a piacere con di olio, aglio (tritato o schiacciato), prezzemolo tritato, succo di limone, pepe nero macinato o pestato e sale.

  6. Lasciate riposare questa saporita insalata di polpo per almeno mezz’ora e poi servitela, fredda ma non gelata.

Le mille varianti dell’insalata di polpo
L’insalata di polpo può essere variata in mille modi diversi, per esempio semplicemente omettendo le patate oppure sostituendole con pomodori maturi tagliati a spicchi o a cubetti; poi potete aggiungere olive verdi o nere, cetriolini tagliati a pezzetti o giardiniera di verdure sott’aceto. Vi proponiamo anche della altre varianti della ricetta dell’insalata di polpo, molto originali ma sempre molto gustose, come l’insalata di polpo e farro, oppure l’insalata di polpo e riso, o in alternativa ricette più sfiziose come l’insalata di polpo portoghese con la cipolla cruda e l’aceto, e la savoiarda di polpo a base di polpo, peperoni e olive.


Foto di vanz

Ven 08/06/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici