Insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine

Insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
430 Kcal/Porz

    La ricetta dell’insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine rappresenta la soluzione ideale per un pranzetto estivo semplice ma completo, che non ha bisogno di nient’altro che un buon bicchiere di vino bianco freddo ed un frutto fresco per completare alla grande il menù. Le ricette dell’insalata di riso spopolano durante la bella stagione, ed anche questa non può che solleticare l’appetito con i suoi colori ed il suo sapore sfizioso. Data la sua ricchezza, può essere servita anche come piatto unico: unisce carboidrati, proteine e verdure, il tutto in una sola pietanza: cosa volere di più?

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine per quattro persone

    • 300 gr di gamberetti
    • 1/2 cipolla
    • olio extra vergine di oliva qb

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine

    Lavate il riso facendolo passare sotto il getto dell’acqua corrente piuttosto a lungo, quindi scolatelo utilizzando un colino a maglie fitte e tenetelo da parte.

    Trasferitelo all’interno di una pentola capiente, copritelo superandolo di un dito con acqua fredda, unite sia il curry (se lo si usa) che una presa di sale.

    Fatelo cuocere con il coperchio per 5 minuti su fiamma vivace, e per altri 8 su fiamma molto bassa, senza aprire il coperchio.

    Spegnete la fiamma e fatelo riposare per 10 minuti tenendo sempre il coperchio poggiato.

    Nel frattempo affettate la cipolla sottilmente e mettela a soffriggere in un tegame capiente con poco olio.

    Una volta dorata unite le zucchine precedentemente lavate, private delle estremità e tagliate a cubetti.

    Mescolate bene, regolate di sale e pepe e portate a cottura, mescolando di tanto in tanto, per circa 15-20 minuti.

    Mentre le zucchine cuociono fate lessare i gamberetti puliti in acqua bollente salata per non più di 5 minuti.

    Scolateli e teneteli da parte. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno intiepiditi, riuniteli nella stessa ciotola e mescolateli bene.

    Conditeli ancora con dell’olio, regolate di sale e pepe ed amalgamate ancora.

    Conservate l’insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine in frigo fino al momento di servire.

    Varianti

    Nonostante rappresenti una ricetta ben bilanciata nei sapori, l’insalata di riso basmati con gamberetti e zucchine si presta a diverse varianti. Una vede il riso basmati con gamberi e verdure a scelta, meglio se di stagione, come i peperoni ed i pomodorini ciliegino o Picadilly. Altra versione ricca del piatto è il riso basmati con gamberi e piselli: i legumi non fanno altro che rendere più appagante il piatto facendo sì diventi invitante anche agli occhi dei bambini, che non faranno i capricci di fronte ad una pietanza così colorata e gustosa. Ancora un suggerimento: perchè non aggiungere dell’avocado, maturo al punto giusto, tagliato a pezzi dopo essere stato sbucciato?

    Come si conserva

    Così come tutte le insalate di riso, anche questa con gamberetti e zucchine si conserva all’interno del frigo, appositamente coperta con della pellicola trasparente per alimenti, per uno o due giorni dal momento della preparazione. Trascorso tale lasso di tempo tende a perdere di freschezza.

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti