Insalata di riso con gamberetti

Insalata di riso con gamberetti

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
420 Kcal/Porz

    Voglia di provare la ricetta dell’insalata di riso con gamberetti? Primo adatto alla stagione estiva, si presta sia al pranzo in famiglia che a quello fuori casa. E’ perfetto da gustare, infatti, anche in spiaggia. Pietanza completa ma leggera, è ricca di gusto grazie alla presenza dei gamberetti, e può essere arricchita a piacere con l’aggiunta di verdure o ortaggi freschi. Non sottovalutatela anche nell’ambito di un buffet, quando potrete servirla all’interno di appositi bicchierini trasparenti in stile finger food. Tra le ricette dell’insalata di riso questa è pronta a soddisfare la voglia di qualcosa di fresco e gustoso.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di riso con gamberetti per quattro persone

    • 320 gr di riso per insalate
    • 200 gr di pomodorini
    • 100 ml di vino bianco
    • sale e pepe
    • 300 gr di gamberetti
    • 1/2 cipolla
    • prezzemolo fresco
    • olio extravergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di riso con gamberetti

    Iniziate la preparazione mettendo a lessare il riso in acqua bollente salata.

    Non appena trascorso il tempo di cottura riportato sulla sua confezione, scolatelo e passatelo sotto il getto dell’acqua corrente fredda per bloccarne la cottura.

    Raccoglietelo in un colino e fatelo riposare al suo interno.

    Lavate accuratamente i pomodorini, asciugateli, eliminate il loro peduncolo e trasferiteli su di un tagliere.

    Tagliarli a metà o, se troppo grandi, in quarti, quindi teneteli da parte.

    Adesso passate alla pulizia dei gamberetti: sciacquateli sotto il getto dell’acqua corrente, spellateli e prelevate il budellino di colore scuro posto sul dorso.

    Sciacquateli ancora con dell’acqua fredda e teneteli da parte.

    Affettate una cipolla con l’aiuto di un coltello affilato.

    Versate in un tegame dell’olio di oliva e fatelo scaldare.

    Non appena giunto a temperatura unite la cipolla e fatela soffriggere.

    Appena dorata unite i gamberetti, fateli rosolare per due minuti, quindi bagnateli con il vino bianco. Alzate la fiamma e fatelo evaporare.

    Solo adesso unite del sale, del pepe e del prezzemolo tritato. Fate cuocere per altri due minuti, quindi spegnete la fiamma e fate riposare.

    Adesso trasferite il riso all’interno di una insalatiera. Unite i gamberetti, i pomodorini, regolate di sale e pepe e condite il tutto con dell’olio di oliva.

    Mescolate bene e conservate l’insalata di riso con gamberetti in frigo fino al momento di servirla.

    Varianti

    Data la sua semplicità, l’insalata di riso con gamberetti si presta a dare vita a numerose varianti. Una di queste vuole l’aggiunta di piselli lessi, fatti cuocere semplicemente in un tegame con poco olio di oliva, del cipollotto affettato (o uno spicchio di aglio), del sale e del pepe. Insuperabile è anche l’insalata di riso con gamberetti tonno e olive, per dare vita ad un piatto unico e nutriente che non ha bisogno di essere seguito da un secondo. A tal proposito potrete scegliere sia le olive nere che quelle verdi, a seconda delle preferenze personali.

    L’insalata di riso con gamberetti e zucchine rimane un must: unite delle zucchine fatte saltare in padella con olio, aglio e prezzemolo. Due versioni del piatto pronte a stupire sono sia quella che prevede l’aggiunta dello zafferano, che regala colore e profumo, che, infine, l’insalata di riso con gamberetti e avocado, in perfetta sintonia con l’alimentazione healthy.

    Conservazione

    Potete conservare l’insalata di riso con gamberetti all’interno del frigorifero per un giorno, dopo averne coperto la ciotola con della pellicola trasparente stesa in maniera ben aderente. In alternativa optate per un contenitore a chiusura ermetica, prolungando la conservazione per due giorni.

    Foto | Maréchal Crotmoul

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti