Insalata di riso venere con salmone

Insalata di riso venere con salmone

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
435 Kcal/Porz

    La ricetta dell’insalata di riso venere con salmone la conisgliamo innanzitutto a chi ama il pesce, anche crudo, per preparare un primo piatto o piatto unico facile, veloce e saporito, fresco per l’Estate, da proporre ad amici in occasione di una cena vacanziera. Potete trovare molte ricette con il riso, questa preparazione è ricca di fibre, con le verdure e la frutta, il melograno in particolare dà quel tocco originale, il salmone sarà marinato semplicemente con olio, sale e pepe e in un secondo momento con il succo di limone e la menta. Si tratta davvero di un piatto delicato e stuzzicante, da gustare freddo con un buon bicchiere di vino, anche solo in dolce compagnia per una cena intima o ideale per un antipasto da buffet, un’idea per il vostro matrimonio.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalata di riso venere con salmone per quattro persone

    • 300 gr di filetto di salmone fresco
    • 2 carote
    • qualche chicco di melograno
    • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • qualche foglia di menta

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Insalata di riso venere con salmone

    Per cominciare mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua leggermente salata e portate ad ebollizione.

    Mentre l’acqua si scalda, sciacquate il riso venere sotto l’acqua corrente in uno scolapasta.

    Una volta che l’acqua bolle, potete versare il riso in pentola e farlo cuocere per 16-18 minuti, dipende da quanto lo volete al dente.

    Nel frattempo preparate gli ingredienti del condimento per il vostro riso venere, iniziando dal salmone, tagliatelo a cubotti.

    Mettetelo in una ciotola con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale, una generosa grattata di pepe e riponetelo in frigorifero, coperto con la pellicola.

    Pelate la carota, mondate le zucchine, lavate tutto e tagliate le verdure a cubetti.

    Sbucciate lo scalogno e fatelo soffriggere con due cucchiai di olio a fuoco dolce in una larga padella.

    Aggiungete le verdure e fatele cuocere per 2 minuti.

    Pelate la mela, tagliatela anch’essa a cubetti e aggiungetela in padella, mescolatela a carote e zucchine, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere tutto per 3 minuti, sempre a fuoco dolce.

    Consiglio:

    Lasciate le verdure e la mela croccanti, non devo cuocere troppo.

    Scolate il riso, sciacquatelo con acqua fredda per fermare la cottura e mettetelo in un’insalatiera.

    Aggiungete il condimento preparato in padella e mescolate.

    Lavate il limone e grattugiate la scorza, spolverizzate il riso con le verdure e la mela.

    Unite anche i chicchi di melograno, spargendoli sopra l’insalata di riso.

    Tirate fuori dal frigo il salmone marinato e irroratelo con il succo del limone.

    Lavate la menta e tritatela finemente.

    Mescolatela con il salmone.

    Adagiate i cubetti di salmone in cima a tutto nell’insalatiera e servite la vostra insalata di riso venere con salmone.

    Consiglio:

    Vi suggeriamo di aggiungere un filo di olio e una grattata di pepe al momento di servire..

    Variante con il salmone cotto

    Se non amate il pesce crudo, potete relizzare la stessa ricetta cuocendolo in padella per 2-3 minuti con un cucchiaio di olio, sale e pepe, poi irroratelo con il succo di limone, conditelo con la menta e mescolatelo al resto degli ingredienti dell’insalata.

    Altre varianti

    Le possibili varianti per questa insalata di riso venere con salmone consistono nel cambiare le verdure di condimento, per esempio usando le melanzane o i peperoni, magari accompagnati da mango, avocado o ananas al posto di mele e melograno.

    Potete anche cambiare le erbe aromatiche per impreziosire il profumo del piatto, quali il prezzemolo, il coriandolo o l’erba cipollina.

    Anche le spezie sono ben accette, prima fra tutte il cardamomo, particolarmente adatto per condire il pesce, o lo zenzero fresco grattugiato al posto o con la scorza di limone.

    Al posto del salmone possiamo suggerire anche del tonno o del pesce spada freschi, un’idea potrebbe essere anche quella di fare un misto, oppure mescolare uno di questi con delle code di gambero, in ogni caso i frutti del mare costituiscono sempre un ottimo connubio con il riso venere.

    Provate infine la ricetta di questa insalata con il salmone affumicato a fettine sottili per un gusto un po’ più deciso.

    Quale vino abbinare

    Per questa insalata di riso venere con salmone consigliamo, come per tanti piatti a base di questo pesce, un Traminer dell’Alto Adige, un vino bianco dal profumo delicato e sapore asciutto e armonico, andrà bene soprattutto per la versione con il salmone affumicato.

    Un altro vino che possiamo suggerirvi è un Albana di Romagna Amabile, con un sapore fruttato e caratteristico, leggermente più alcolico del primo, 12° contro 11,5°.

    Photo by Food2Taste / CC BY

    VOTA:
    1.6/5 su 4 voti

    Speciale Natale