Insalata nizzarda

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    400 Kcal/Porz
    Vi proponiamo l’insalata nizzarda, un saporito piatto estivo tradizionale di Nizza o in genere della Francia del Sud, che possiamo considerare l’antenata di tutte le insalatone di moda oggi. Si tratta di un piatto unico equilibrato ricchissimo di verdure, e quindi di fibre, di vitamine e sali minerali, ma anche di proteine nobili date dalle uova e dal tonno. Ecco la ricetta classica.

    Ingredienti

    • 150 g. di olive nere
    • 150 g. di fagiolini cotti
    • 1 cetriolo
    • una scatoletta di filetti di acciughe sott’olio
    • 1 scatola grande di tonno sott'olio
    • 5 cipollotti
    • 6 uova sode
    • 5 pomodori maturi
    • 1 peperone giallo
    • 200 gr di fave fresche
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • aceto di vino bianco q.b.
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    insalata-nizzarda

    1. Pulite e lavate il cetriolo e i pomodori, tagliateli a spicchi e riponeteli in una ciotola. Quindi tagliate a striscioline i peperoni dopo averli grigliati leggermente al forno.
    2. Sbollentate le fave in acqua per qualche minuto, scolatele e lasciatele raffreddare. Quindi tagliate a pezzetti i filetti di acciuga e spezzettate il tonno dopo averlo sgocciolato.
    3. Tagliate a fettine i cipollotti e versateli in una terrina insieme ai pomodori e al cetriolo preparati in precedenza. Aggiungete man mano i restanti ingredienti.
    4. Fate bollire le uova e una volta sode sgusciatele, quindi tagliatele a rondelle o a spicchi.
    5. Condite il tutto con una vinagrette preparata con olio, aceto, sale e pepe. Aggiungete le uova a spicchi, mescolate e servite.

    Varianti

    Potete anche distribuire tutti gli ingredienti in sei piatti individuali e poi versarci sopra la vinagrette, i commensali mescoleranno la buonissima insalata a loro piacimento. Volendo è possibile arricchire la nizzarda con patate lesse, carciofi cotti o crudi, cipolle rosse dolci. Tutto sta alla fantasia.

    Foto di BaroneRosso 1

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA