Involtini di pollo

involtini pollo

La ricetta degli involtini di pollo proposta nel menu di oggi è pratica da eseguire se volete proporre uno de secondi piatti a base di carne di pollo, da realizzare soprattutto se avete poco tempo a disposizione per potervi dedicare ai fornelli, ed anche se volete evitare di mangiare il petto di pollo cotto semplicemente in padella che a lungo andare potrebbe portare il palato ad annoiarsi. Questa è infatti una ricetta realizzata al forno. Inoltre la carne di pollo arrotolata sarà di sicuro gradita a tavola non solo per il suo sapore, ma anche per il suo aspetto invitante e divertente. La semplice e gustosa ricetta degli involtini di pollo, in questo caso fasciati da sottili fette di pancetta, può essere anche modificata ottimamente per fare degli involtini di pollo ripieni, con l’aggiunta ad esempio di fettine di formaggio o verdure lessate o alla griglia.

Ingredienti

Ingredienti per gli involtini di pollo (dosi per 4 persone)

  • 500 grammi di petto di pollo diviso già in fettine (ricavarne 8)
  • 16 fette di pancetta stesa
  • 10 grammi di rosmarino
  • 3 foglie di alloro
  • 30 grammi di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Accendere il forno e preriscaldarlo a 150 gradi e preparare un trito composto da alloro, rosmarino e poco sale e pepe nero.

  2. Adagiare le fette di pancetta l’una affianco all’altra, a coppie, su un ripiano pulito.

  3. Disporre le fette di petto di pollo sopra la coppia di fette di pancetta, spolverare con il trito di erbe aromatiche, poi arrotolare le fettine di petto di pollo su se stesse, facendole avvolgere dalla pancetta. Fermare gli involtini con uno stuzzicadenti, uno spiedino di metallo o del filo da cucina.

  4. Adagiare gli involtini in una teglia antiaderente leggermente unta con 10 grammi di burro, e versare il restante burro sugli involtini, dopo averlo fatto leggermente fondere su una fonte di calore.

  5. Cuocere per circa 20/30 minuti, sfornare e servire gli involtini di pollo caldissimi.

Come fare gli involtini di pollo ripieni

Per realizzare gli involtini di pollo ripieni di prosciutto, formaggio e spinaci, adagiare le fette di petto di pollo ben stese su di un ripiano, aggiungere su ciascuna fetta 25 grammi di di fontina, una fetta di prosciutto cotto (se si gradisce può essere sostituito anche con dello speck) e 30 grammi di spinaci già lessati e scolati. Procedere ad avvolgere gli involtini farciti, fermandoli con il solito spiedino, o analogo bastoncino di legno (in mancanza, il solito spago per alimenti può essere utile), e procedere alla cottura in forno caldo a 180 gradi, bagnando la carne dopo i primi 5 minuti, con 150 ml di vino bianco secco.

Foto di pvera

Mar 17/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici