Lasagne ai frutti di mare

Lasagne ai frutti di mare

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
220 Kcal/Porz

    Ecco una super ricetta di lasagne per la Befana, infatti al tradizione vuole che all’Epifania si portino in tavola le lasagne. Questa ricetta propone di prepararle al forno condite da un ricco ragù di frutti di mare e da una saporita bescamella di mare. I consigli dei tipi e delle quantità dei frutti di mare sono indicativi, potete usare tutto quello che propone il mercato, per esempio vanno bene anche delle cozze o delle mazzancolle. Se volete essere molto raffinati tenete da parte alcuni dei molluschi bivalvi più grandi e poi fateli gratinare in forno coperti da un goccio di besciamella e usateli per decorare le vostre lasagne.

    Ingredienti

    Ingredienti Lasagne ai frutti di mare per sei persone

    • 500 gr di lasagne bianche di pasta fresca all’uovo
    • 300 gr di gamberetti
    • 1 dl di olio d’oliva extra vergine dal gusto molto delicato
    • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
    • 1 cucchiaio di Cognac
    • 1/2 bicchiere di panna da cucina
    • burro q.b.
    • 500 gr di vongole
    • 400 gr di scampi
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 bicchiere di vino bianco secco di ottima qualità
    • 1 cucchiaio di whisky
    • sale e pepe q.b.
    • 1 dose di besciamella

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Lasagne ai frutti di mare

    lasagne con i frutti di mare

    1. Pulite le vongole e fatele aprire, poi filtrate l’acqua prodotta durante la cottura e sgusciatele.
    2. Fate scaldare l’olio in un capace tegame, unite l’aglio e il prezzemolo fate rosolare un momento poi unitevi gli scampi ed i gamberi.
    3. Fate rosolare poi bagnate con il vino bianco, e fate cuocere 6/7 minuti.
    4. Togliete i gamberi e gli scampi dal tegame, sgusciateli, poi rimetteteli di nuovo nel tegame ed aggiungete le vongole preparate in precedenza.
    5. Bagnate con whisky e cognac, unite la panna e fate sfumare l’alcol.
    6. Aggiustate di sale e pepe.
    7. Lessate molto al dente in abbondante acqua salata le lasagne, passatele sotto l’acqua fredda e mettetele ad asciugare sul dei canovacci.
    8. Imburrate una pirofila adatta ad andare in tavola.
    9. Fate uno strato di lasagne, distribuite sopra un po’ di ragù di frutti di mare e un po’ di besciamella.
    10. Consigli:

      Nella preparazione della besciamella potete sostituire parte del latte con brodo di pesce e/o l’acqua prodotta dalla cottura delle vongole,attenzione che è molto salata

    11. Continuate a formare strati fino ad esaurire gli ingredienti, ma l’ultimo strato deve essere di sola besciamella.
    12. Completate con qualche fiocchetto di burro, e cuocete in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti.
    13. Lasciate riposare 10 minuti prima di servire.
    14. Foto di W.M. Webb

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti