Lenticchie in rosso

Lenticchie in rosso

Tempo:
1 h e 45 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
135 Kcal/100gr

    Questa ricetta delle lenticchie in rosso è quella che riporta la preparazione classica toscana del legume, insaporito dal sugo al pomodoro, da servire con il cotechino o lo zampone. Io apprezzo molto questo legume, anche fuori dalle festività di capodanno, come contorno, perché ho saputo che sono molto ricche di fosforo e vitamina B, oltre che di ferro, fibre e proteine.

    Ingredienti

    Ingredienti Lenticchie in rosso per quattro persone

    • olio extravergine in abbondanza
    • prezzemolo tritato
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Lenticchie in rosso

    Prima di cuocere le lenticchie in padella, dovete procedere alla lessatura in acqua fredda non salata, nella quantità sufficiente a coprirle a filo, lessatele per circa 40 minuti e scolatele bene.

    A questo punto fate soffriggere lo spicchio d’aglio e il prezzemolo (se preferite potete aggiungerlo insieme alle lenticchie) in abbondante olio extravergine.

    Aggiungete al soffritto i pelati strizzati e un po’sminuzzati e fateli cuocere per circa 15 minuti con il coperchio.

    Solo dopo unite le lenticchie prelessate e fatele cuocere nel sugo saporito per 40 minuti, aggiungendo un mestolo d’acqua.

    Infine salate, pepate e servite il piatto ben caldo.

    Se pensate di servirle insieme al cotechino, dovete aggiungere l’insaccato (che avrete cotto per metà del tempo completo di cottura) e il suo brodo insieme alle lenticchie nel sugo e procedere alla cottura come ho indicato sopra.

    Foto di Soma Rathore

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti