Liquore fragolino

Liquore fragolino

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
64 Kcal/Porz

    Ecco come preparare il fragolino, un delizioso liquore casalingo facilissimo da fare, anzi è molto più facile e veloce da preparare che il notissimo limoncello. Il fragolino è eccellente da gustare a fine pasto ben freddo, ma potete utilizzarlo anche per completare delle macedonie o per dei gelati affogati superlativi, ed anche per torte o per tiramisù alla frutta. Attenzione che pur essendo dolce è un liquore piuttosto alcolico e quindi limitate il consumo.

    Ingredienti

    Ingredienti Liquore fragolino per otto persone

    • 250 gr di fragole o meglio di fragoline di bosco
    • 1 bacca di vaniglia (opzionale)
    • 1/2litro di acqua
    • 1/2 litro di alcol per liquori
    • 1/2 kg di zucchero bianco

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Liquore fragolino

    Pulite le fragole, sciacquatele velocemente sotto l’acqua e sgocciolatele.

    Lasciatele asciugare completamente deponendole su carta da cucina.

    Disponete le fragole e il baccello di vaniglia tagliato a pezzi in un contenitore di vetro a chiusura ermetica.

    Versate l’alcol sopra le fragole, chiudete ermeticamente il barattolo, e mettetelo a riposare in un luogo buio e fresco per almeno una ventina di giorni, ricordandovi di agitare il tutto di tanto in tanto.

    Passato il tempo, filtrate il tutto tenendo da parte, se volete, le fragole.

    Preparate uno sciroppo con lo zucchero e l’acqua portando il tutto ad ebollizione e poi lasciando raffreddare.

    Unite lo sciroppo al filtrato di fragole, mescolate ed imbottigliate aggiungendo se volete le fragole usate per la preparazione (vi suggeriamo di farlo sopratutto se avete usate delle fragoline piccole).

    Foto di Natali Masluk

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti

    Speciale Natale