Marmellata di cachi

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    120 Kcal/100gr
    La marmellata di cachi è un’idea originale e semplice per poter gustare a lungo il sapore dolce di questo frutto di stagione. Questa conserva, molto particolare e ricavata dalla polpa del frutto, presenta un colore arancione particolare e una consistenza morbida e profumata. Perfetta per farcire crostate, per accompagnare formaggi di stagione o semplicemente per riempire un goloso cornetto per la colazione, vediamo insieme come fare!

    Ingredienti

    • 2 kg di cachi
    • 500 gr zucchero
    • 3 limoni
    • 1 bicchierino Rum
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Sbollentate velocemente i cachi in una capiente pentola con acqua bollente, successivamente dopo averli fatti raffreddare leggermente, pelateli e puliteli internamente.

    2. All'interno di una ciotola, spremete il succo dei limoni e filtratelo. Versate sia la polpa di cachi che il succo di limone all'interno di una pentola a bordi alti e fate cuocere il tutto per 5 minuti. Aggiungete quindi lo zucchero, mescolate e proseguite la cottura per circa 20 minuti, continuando a mischiare per amalgamare bene gli ingredienti.

    3. Terminato il tempo di cottura, fate la prova del piattino: se la goccia di salsa si rapprende velocemente su un piatto freddo, allora la vostra marmellata è pronta. Non appena raggiunta la consistenza giusta, amalgamate il Rum alla marmellata, mescolate bene ed invasate subito. Potete anche portare i vasetti sottovuoto, sterilizzandoli per 20 minuti in acqua bollente.

    Marmellata di cachi con il Bimby
    Marmellata di cachi con il Bimby

    La marmellata di cachi con il Bimby è una preparazione semplice da realizzare con il comodo aiuto del robot da cucina. Stessi ingredienti e stesso procedimento per una preparazione veloce e buonissima, scopriamo insieme come fare! Pulite bene i cachi (ne occorrono circa 1 kg), tagliateli a pezzi all'interno di una pentola con i bordi alti e successivamente irrorrateli con il succo spremuto del limone. Unite adesso 800 gr di zucchero e mescolate bene frullando a velocità 5/7 per 30 secondi. Lasciate quindi cuocere per 35 minuti a 100° mantenendo la velocità 4, successivamente unite l’aroma di vaniglia e un bicchierino di rum e fare cuocere il composto ancora per 10 minuti. Terminato il tempo di cottura, controllate la consistenza della marmellata, se non è quella desiderata continuate a cuocerla a temperatura varoma. Completato anche questo passaggio, la vostra marmellata è pronta per essere conservata!

    Foto di giagir e Roberto

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA