Minestrone di verdure

    photo-full
    Tempo:
    2 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    8 Persone
    Calorie:
    45 Kcal/100gr
    Oggi vi proponiamo la ricetta del minestrone di verdure, un piatto saporito e salutare, e che se fatto bene sarà apprezzato anche da chi non ama proprio le verdure. Ma per essere precisi più che una ricetta del minestrone noi vi diciamo come farlo a regola d’arte in ogni occasione e con quello che offre il mercato. Le regole per un buon minestrone sono: tante verdure e legumi diversi, usare solo prodotti di stagione, farne in gran quantità e cuocerlo a lungo.

    Ingredienti

    • 700 gr. di acqua
    • 250 gr. di zucca
    • 100 gr. di zucchine
    • 400 gr. di cavolfiore
    • 200 gr. di fagioli
    • 80 gr. di carote
    • 330 gr. di patate
    • 200 gr. di piselli
    • 110 gr. di pancetta
    • 350 gr. di pomodori
    • 150 gr. di porri
    • 60 gr. di sedano
    • 80 gr. di cipolle
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 rametto di rosmarino
    • basilico q.b.
    • prezzemolo q.b.
    • sale q.b.
    • noce moscata q.b.
    • alloro q.b.
    • olio extra vergine d'oliva q.b.
    • parmigiano grattugiato q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    ricetta minestrone di verdure

    1. Pulite tutte le verdure e le erbe aromatiche, lavatele e tagliatele a pezzetti.
    2. Ponete il tutto assieme alle croste di formaggio, alla pancetta e ai legumi secchi ammollati in un capace pentolone, coprite d'acqua e ponete sul fuoco. Fate cuocere per circa due ore.
    3. Consiglio:

      A seconda dei gusti, può essere aggiunto il sale nel pentolone.

    4. A questo punto potete schiacciare una parte delle verdure con una forchetta. Procedete in questo modo fino a raggiungere il mix voluto tra pezzetti e cremoso.
    5. Consiglio:

      In alternativa si può usare un frullatore ad immersione per 10 secondi al fine di ottenere la giusta consistenza.

    6. Servite il minestrone caldo o freddo a piacere, completandolo con olio d’oliva extra vergine e parmigiano grattugiato.
    7. Consiglio:

      E' possibile servire assieme al minestrone dei crostini di pane oppure si possono mettere delle friselle nei piatti e versarci sopra il minestrone, caldo o freddo.

      Variante:

      Per rendere questa prelibatezza un piatto unico occorre aggiungere la pasta, cuocendola insieme con il minestrone per gli ultimi minuti.

     
    Foto di bricorix04

    Ricette senza...

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA