photo-full
Tempo:
2 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
300 Kcal/Porz
Diamo spazio alla cucina greca preparando un tipico secondo piatto: la moussaka . Assaporare i piatti di altri Paesi ci permette di comprendere le tradizioni ed i sapori di luoghi diversi da quelli in cui viviamo. La cucina greca comprende piatti tipici che però possiamo ritrovare anche in altri Paesi del bacino del Mediterraneo con leggere variazioni di ingredienti perchè la loro tradizione gastronomica è stata poi tramandata presso il popolo dei latini e delle zone limitrofe. Diversamente dall' Italia, in Grecia non esistono i primi piatti ed è per questo che la moussaka è una pietanza così ricca e calorica.

Ingredienti

  • 500 gr di vitello
  • peperoncino in polvere q.b.
  • 900 gr di melanzane
  • 1 cipolla
  • 5 pomodori maturi
  • 100 gr di formaggio pecorino grattugiato
  • un pizzico di paprika
  • cumino nero q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • farina q.b.
Ricettari correlati Scritto da

Preparazione

moussaka

  1. Innanzitutto prendete le melanzane, lavatele, tagliatele a fettine e cospargetele con del sale preferibilmente grosso (che permetterà di eliminare la loro acqua in eccesso) e lasciatele sgocciolare.
  2. Fate sbollentare per qualche minuto i pomodori, togliete la pelle e tritateli.
  3. In una padella con l' olio rosolate la cipolla che avrete tagliato a pezzettini.
  4. Aggiungete il pomodoro, la paprika, il peperoncino, il cumino nero ed aggiustate di sale.
  5. Versate all' interno della padella la carne di vitello e cuocete, mescolando, per una ventina di minuti.
  6. Asciugate le melanzane che avevate lasciato a sgocciolare, passatele nella farina e friggetele nell'olio.
  7. Preparate uno stampo in cui metterete un po' di sale e in cui posizionerete in ordine le melanzane, il sugo ed il vitello e il formaggio pecorino fino a riempire lo spazio disponibile.
  8. Mettete la moussaka nel forno a cuocere alla temperatura di 180° per una trentina di minuti.
  9. Toglietela dal forno, lasciatela intiepidire per qualche secondo, sformate il vostro secondo piatto.
  10. Consigli:

    Se volete preparare la variante bianca della ricetta, eliminate il pomodoro.

 

Foto di Paolo Paraiso

TOP VIDEO
RICETTE PIU' POPOLARI