Mousse al cioccolato classica

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    350 Kcal/Porz
    Ecco la ricetta per la mousse al cioccolato classica, che non prevede l’uso della panna ma solo delle uova, oltre ovviamente al cioccolato. Questo dolce, oltre ad essere facile e veloce, ha il vantaggio di poter essere preparato con anticipo, e lascia tutta la libertà di una guarnizione a piacere. Se pensate per esempio che sia un po’ troppo leggera, potete decorarla utilizzando la panna montata.

    Preparazione

    Mousse al cioccolato classica

    1. Per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi, con estrema cura, cercando di fare in modo che gli albumi non contengano nessuna traccia di tuorlo.

    2. Montate gli albumi a neve molto ferma, e poi incorporate un pizzico di sale.

    3. Fate fondere il cioccolato assieme ad un cucchiaio di acqua o a bagno maria, oppure nel microonde a basa potenza.

    4. Mettete il cioccolato fuso in una ciotola, e sempre sbattendo energicamente, unite i tuorli d’uovo, uno alla volta. Successivamente unite anche lo zucchero vanigliato.

    5. Per ultimi incorporate gli albumi montati a neve, mescolando dall’alto al basso per non smontarli.

    6. Distribuite il composto in 4 coppette, e mettetele in frigorifero per almeno 4 o 5 ore.

    7. Consiglio:

      Le mousses dolci vanno servite gelate, come un semifreddo, del quale hanno la consistenza. E' bene quindi conservarle fino all’ultimo in frigorigero e servirle su piattini fatti raffreddare.

    8. Al momento di servirle, le mousses al cioccolato possono essere decorate con panna montata, violette o altri fiori canditi, o scorzette di agrumi canditi.

    9. Se questo tipo di dolce vi piace, provate una variante di mousse al cioccolato più leggera e con la panna.

    10. Foto di M. D.

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA