Muffin salati

Muffin salati

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
180 Kcal/Porz

    La ricetta semplice e veloce dei muffin salati permette di ottenere degli snack sfiziosi da poter personalizzare a piacere ed arricchire con diversi ingredienti. Ottimi per un antipasto diverso dal solito, per una gita fuori porta, da inserire tra le portate di un buffet o, ancora, come merenda alternativa, i muffin salati si prestano davvero a qualsiasi occasione, feste di compleanno incluse. Le versioni più gettonate sono rappresentate senza dubbio dai muffin salati al prosciutto e formaggio e da quelli alla zucca diffusamente preparati, questi ultimi, durante la stagione invernale. Sono a prova di principiante e vengono cotti in circa 20 minuti: fanno la felicità dei più piccoli. La ricetta originale dei muffin salati si realizza con pochi e comuni ingredienti sempre disponibili in casa. Date libero sfogo alla vostra fantasia: i muffin salati che trovate di seguito vengono insaporiti con pomodori secchi, cotto e pinoli.

    Ingredienti

    Ingredienti Muffin salati per quattro persone

    • 4 uova
    • 70 ml di olio di oliva
    • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
    • 2 fette di prosciutto cotto
    • 50 ml di latte
    • 250 gr di farina tipo 00
    • 70 gr di pomodori secchi
    • 70 gr di pinoli

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Muffin salati

    I muffin salati si prestano ad essere arricchiti con diversi ingredienti. Se in questo caso potete utilizzare i pomodori secchi, il prosciutto cotto ed i pinoli, nulla vieta di effettuare le aggiunte o le sostituzioni del caso, come le noci, il prosciutto crudo o i pomodori freschi e così via. Radunate sul piano quelli prescelti e pesateli per facilitare il lavoro.

    Rompete le uova in una terrina abbastanza capiente, unite l’olio insieme al latte, la farina 00 setacciata con un colino a maglie fitte insieme al lievito istantaneo ed amalgamate bene con un cucchiaio di legno fino a che non avrete ottenuto un impasto liscio.

    A questo punto potete tagliare i pomodori secchi a pezzetti così come il prosciutto cotto e potete fare tostare i pinoli in una padella antiaderente fino a doratura.

    Unite gli ingredienti appena preparati al composto precedente mescolando bene ma brevemente, giusto il tempo di amalgamarli in maniera adeguata.

    Imburrate ed infarinate degli stampini per muffin e versatevi dentro l’impasto con l’aiuto di un cucchiaio ma senza riempirli. Non dovrete superare i due terzi degli stampini altrimenti l’impasto fuoriuscirà rovinando il risultato finale.

    Accendete il forno in modalità statica a 180 °C ed una volta caldo infornate i muffin salati per circa 20 minuti prestando attenzione alla cottura. Dovranno risultare gonfi e dorati.

    Una volta cotti tirateli fuori dal forno e fateli raffreddare su una gratella fino a quando possono essere estratti dai loro stampini. Tirateli fuori con attenzione senza farli rompere e disponeteli su un vassoio.

    Serviteli o conservateli in un contenitore a chiusura ermetica.

    Varianti dei muffin salati

    I muffin salati al prosciutto rappresentano una delle versioni più apprezzate. Sono semplici da preparare e non richiedono altro ingrediente “aggiunto”. Per tale motivo dovrete utilizzare del cotto di ottima qualità, ne vale il risultato finale.

    Dei muffin salati semplici si ottengono unendo dei dadini di mozzarella o di scamorza, delle olive verdi o nere o del tonno in scatola.

    Per portare in tavola dei muffin salati morbidissimi potete unire anche qualche cucchiaio di yogurt bianco non dolce.

    Foto di Oksana_Slepko / Shutterstock.com

    VOTA:
    5/5 su 3 voti

    Speciale Natale