Nutella fatta in casa

  • Commenti (4)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

ricetta della nutella

Se avete voglia di dolcezza la ricetta della nutella fatta in casa è proprio quello che ci vuole per soddisfarla. Realizzare questa golosa crema di nocciole e cioccolato fondente è possibile, anche in maniera piuttosto semplice. Siete pronti per seguire questa facile ricetta? Basterà miscelare proprio quelli appena detti a pochi altri ingredienti, sempre presenti nelle dispense o nel frigo di tutte le case, ovvero zucchero, burro e latte. Questa crema nutella può essere utilizzata per la merenda dei bambini, magari spalmata su una fetta di buon pane casereccio. Risulta ottima per la farcitura di torte, per accoppiare biscotti, ed è così versatile che la vostra fantasia in cucina vi suggerirà l’impiego migliore per poterla apprezzare in tutta la sua genuina golosità.

Ingredienti

Ingredienti per la crema nutella fatta in casa

  • 70 grammi di nocciole spellate e tostate
  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • 70 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 grammi di latte a temperatura ambiente

Preparazione

  1. Mettere lo zucchero e le nocciole già spellate e tostate nel mixer e procedere a frullare fino a ridurre tutto in polvere. Unire il cioccolato fondente e frullare per qualche altro secondo.

  2. Versare questa miscela in un tegame, aggiungendo il burro e il latte (potete usare sia latte intero che parzialmente scremato: con quest’ultimo la percentuale di grassi della vostra crema sarà inferiore) a temperatura ambiente e mescolare bene mantenendo la fiamma bassa. Girare per circa 5 minuti stando ben attenti a non far bollire.

  3. Versare la nutella ancora tiepida in un barattolo di vetro e lasciare raffreddare. Questa crema deve essere conservata in frigorifero e preferibilmente consumata entro una settimana.

Come fare la nutella con il Bimby

La crema nutella (di cui esiste anche una golosa versione bianca) può essere facilmente prodotta in casa sfruttando l’aiuto del Bimby, poi si potrà utilizzare anche per la decorazione o la farcitura dei vostri dolci preferiti, e sarete sicuri di impiegare una crema sana e genuina che non contiene alcun conservante o additivo sintetico. La crema alle nocciole e cioccolato fatta in casa con il Bimby ha quindi il doppio vantaggio di soddisfare la voglia di dolce e la necessità di velocità, dedicato a tutti quelli che amano alimentarsi in maniera genuina.

Procedere polverizzando 90 grammi di nocciole e 150 grammi di zucchero per 2 minuti a velocità turbo. Tritare 100 grammi di cioccolato fondente e 100 grammi di cioccolato al latte a velocità 5 per 30 secondi, aggiungere 200 grammi di latte e 90 grammi di olio di semi e cuocere 5 minuti a 50° a velocità 4. Omogeneizzare un minuto a velocità turbo.

La crema nutella può essere assaporata non solo semplicemente su una fetta di pane, ma anche dentro a fragranti crepes cotte al momento, o spalmata su ”fogli” di pan biscotto.

Foto di symic

Ven 13/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Dolcesalato 17 settembre 2011 20:08

la simil nutella la preparo da anni. Mi fa piacere vederla pubblicata da
“Butta la Pasta”e sono sicura avra’ un gran successo perche’ semplice da
preparare e…..deliziosa!

Rispondi Segnala abuso
Ketty 3 agosto 2012 18:38

grazie per lo spunto utilissimo. Volevo chiedere se posso: ma occorre per forza il bimby? io non ce l’ho e mi hanno detto che occorre almeno tipo 500watt di potenza sennò un normale mixer come quello che ho io non ce la fa, è vero? e per favore da anni cerco la ricetta per fare in casa le caramelle galatine…mi aiutate, per favore? sono sicura che siano semplici da riprodurre quasi uguali ma mi serve un aiuto esperto!

Segnala abuso
Deborah Di Lucia
Debs 18 settembre 2011 12:18

Grazie mille Dolcesalato. In effetti non si pensa che la crema tipo nutella sia così semplice da preparare in casa, e invece la ricetta è facile e per questo si può anche preparare spesso!

Rispondi Segnala abuso
Kati Irrente
Kati Irrente 6 agosto 2012 16:25

Non occorre per forza il Bimby, Ketty: anche un semplice mixer può esserti utile allo scopo, probabilmente dovrai tenerlo azionato qualche minuto in più per rendere tutto in polvere. La comodità del Bimby è che cuoci direttamente il preparato, e invece se usi un mixer normale devi trasferire il tutto in un pentolino.

Rispondi Segnala abuso
Seguici