Olive nere sott’olio

Olive nere sott’olio

Tempo:
1 giorno
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
765 Kcal/Porz

    Le olive nere sono uno di quei frutti che attraverso la conserva, possono durare anche tutto l’anno, nonostante siano tipici del periodo primaverile. Ci sono moltissimi modi per conservare le olive, con numerose ricette che variano da regione a regione. Quella che vi proponiamo è tra le più classiche perché prevede l’utilizzo dell’olio d’oliva. Ideali per un antipasto, un contorno o per arricchire il menu delle feste, le olive, specialmente conservate secondo questo procedimento, sono sfruttabili in diverse occasioni e permettono di avere a portata di mano un alimento buono e sempre pronto all’uso!

    Ingredienti

    Ingredienti Olive nere sott’olio per quattro persone

    • 2 kg di olive nere
    • Peperoncino rosso piccante q.b.
    • Origanoq.b.
    • 1,5 litri aceto bianco
    • 100 gr di sale grosso per ogni kg di olive
    • Qualche spicchio d'aglio
    • Finocchietto selvatico
    • 1 litro circa olio extra vergine d'oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Olive nere sott’olio

    Olive nere sott'olio

    Iniziate a lavare accuratamente le olive

    Consigli:

    Aggiungere un pò d'aceto durante il lavaggio per eliminare tutte le impurità ed essere sicuri che siano davvero pulite

    Sistematele in un recipiente, meglio se di terracotta, alternandole con strati di sale grosso, aglio, peperoncino e origano

    Lasciate marinare questo composto per circa 10 giorni in modo che le olive inizino a “cuocersi” con il sale e assorbano il sapore degli altri ingredienti

    Consigli:

    Di tanto in tanto mescolate le olive con il liquido che sprigionano

    Trascorsi i 10 giorni scolatele bene e fatele asciugare su di un telo

    Consigli:

    Per accelerare il processo di asciugatura ed essere sicuri di eliminare tutta l'acqua in eccesso esponetele al sole

    Una volta ben asciutte, sistematele nei vasetti aggiungendo il finocchietto selvatico

    Ricoprite il vasetto con l’olio fino a raggiungere la superfice coperta dalle olive

    Consigli:

    Ricoprire di olio il contenuto del vasetto ogni volta che lo si utilizza

    Ci sono molti modi di utilizzare le olive nere conservate sott’olio ad esempio è possibile realizzare come antipasto delle saporite bruschette con peperoni arrosto e olive… perché non provare?

    Foto Locamotion

    VOTA:
    4/5 su 16 voti

    Speciale Natale