Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Ostriche fritte in pasta fillo

    photo-full
    Tempo:
    20 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    5 Persone
    Calorie:
    180 Kcal/Porz
    Ecco una delle ricette per gli antipasti di Natale, le ostriche fritte avvolte in fragrante pasta fillo, un piatto straordinario per preparare un menu natalizio davvero speciale. Cominciare il pranzo o la cena con questo finger food a base di molluschi renderà indimenticabile questo momento di festa. Scegliete con cura dal vostro pescivendolo le ostriche da acquistare per gli antipasti, che devono essere freschissime. La pasta fillo si può trovare negli alimentari asiatici, quasi sempre è stipata nel bancone dei surgelati e si presenta in sfoglie rotonde.

    Ingredienti

    • 10 ostriche grandi
    • 20 foglie di spinaci piuttosto grandi
    • 2 uova
    • 6 fogli di pasta fillo
    • 2 mazzi di prezzemolo grandi
    • Sale
    • Pepe
    • Olio di arachidi per friggere
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    ostriche pasta fillo

    1. Pulisci le ostriche ed aprile come indicato qui (trovi anche il video) utilizzando, per questa operazione, la giusta attrezzatura.
    2. Dopo aver aperto e prelevato i molluschi dalle valve elimina la barba di ognuna.
    3. Sciacqua il prezzemolo, elimina i gambi e sbollentalo per qualche minuto in acqua.
    4. Prelevalo con un mestolo e mettilo a raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio.
    5. Scolalo e asciugalo con un canovaccio pressandolo giusto un poco.
    6. Passalo poi al mixer e condisci la purea ottenuta con sale e pepe.
    7. Sbollenta pure le foglie di spinaci per qualche istante, poi scolale, raffreddale nella ciotola d'acqua e ghiaccio e posizionale stese su di una tovaglia pulita.
    8. Variante:

      utilizzate le erbette al posto degli spinaci, conferiranno un sapore più dolce

    9. Spalma le foglie di spinaci con la purea di prezzemolo, disponi un ostrica al centro di ogni foglia e ricopri con un altro po' di purea.
    10. Chiudi le foglie in modo che le ostriche siano ben avvolte.
    11. Poni ogni fagottino ricavato su un quadrato di pasta fillo ritagliato appositamente per contenerlo ben avvolto.
    12. Pennella i bordi della pasta con l'uovo sbattuto e uniscili stringendo con le dita.
    13. Tuffa in abbondante olio bollente e servi poi le ostriche fritte dopo averle un poco sgocciolate su carta assorbente da cucina.

     
    Se invece vuoi una ricetta con le ostriche per dei secondi piatti, allora prova questi molluschi gratinati al forno senza utilizzare la besciamella.

    Foto da Cassandra Marketos