Paella Mixta

Paella Mixta

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
320 Kcal/Porz

    Alzi la mano chi di voi, pensando alla Spagna, non pensa subito a sangria e paella? Infatti, il piatto più “esportato” della penisola iberica è proprio la paella. Piatto tipico della città di Valencia, la paella è un piatto unico a base di riso e crostacei, un esemble di cozze, gamberi, vongole e calamari. La paella mixta invece che vediamo in questa ricetta prevede ance l’aggiunta di pollo e lonza di maiale. La paella prende il nome dalla padella che si utilizza per cucinarla; se disponete di questa padella il risultato sarà come se foste in Spagna.

    Ingredienti

    Ingredienti Paella Mixta per sei persone

    • 4 tazzine da caffè di riso
    • 1 fettina di lonza di maiale
    • 1 peperone rosso
    • 50 gr di ceci in scatola
    • 6 scampi interi
    • 1 spicchio aglio
    • 1 bicchiere vino bianco
    • 6 pomodorini ciliegino
    • 1 salsiccia
    • 1 fettina di petto di pollo
    • 50 gr di piselli
    • 150 gr di vongole col guscio
    • 150 gr di cozze intere (oppure 8-10 cozze)
    • 1 limone
    • 1 bustina zafferano

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Paella Mixta

    paella mixta 1

    Tagliate su un fianco gli scampi facendone uscir l’acqua nella padella media.

    Lavate e pulite accuratamente cozze e vongol dopo averle fatte spurgare nell’acqua.

    Unite assieme scampi cozze e vongole e fatele cuocere a fuoco vivo finchè i molluschi non si aprono.

    A fine cottura unite i pomodorini ciliegino tagliati in due e fateli consumare per circa un minuto.

    Fate rosolare nella padella grande l’aglio con dell’olio e la salsiccia tagliata a rondelle.

    Dopo circa 2 minuti unite la lonza e il pollo tagliati a pezzetti.

    Quando la carne è rosolata unite i piselli e i peperoni e fateli cucinare assieme alla carne a fuoco medio.

    Quando sono quasi pronti unite il riso, le cozze con scampi e vongole con il loro sugo di cottura e il bicchiere di vino bianco.

    Fate cuocere il riso.

    Consigli:

    Abbiate cura di mescolare spesso. Se si attacca aggiungete un cucchiaio di brodo vegetale tiepido.

    Un minuto prima della fine della cottura aggiungete lo zafferano e i ceci.

    Prima di servire grattate la buccia di mezzo limone e spargetela sul riso e guarnite il tutto con delle rondelle di limone.

    Foto di Jonathan Pincas

    VOTA:
    4.8/5 su 4 voti

    Speciale Natale