Pan di Spagna col Bimby

Pan di Spagna col Bimby

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
280 Kcal/Pers

    La ricetta del pan di Spagna con il Bimby permette di ottenere in poco tempo ed in altrettanti passaggi, la base perfetta per tutti i vostri dolci. Se è notoriamente utilizzato per creare delle torte di compleanno impeccabili, può essere impiegato nella realizzazione di diversi dessert come rotoli dolci, tiramisù e semifreddi per tutti i gusti. Nulla vieta, ovviamente, di gustare il pan di Spagna che ne risulta anche da solo, morso dopo morso, oppure inzuppato nel latte, magari per uno spuntino pre-nanna. Sfruttate il vostro robot multifunzione in cucina a partire da questa ricetta, quindi procedete con una crema, magari la pasticcera, ed in poche mosse avrete realizzato una torta farcita da fare invidia alle più rinomate pasticcerie, ed il tutto con il minimo sforzo.

    Ingredienti

    Ingredienti Pan di Spagna col Bimby per sei persone

    • 6 uova
    • 250 g di zucchero
    • 250 g di farina
    • una bustina di lievito per dolci vanigliato

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pan di Spagna col Bimby

    Riunite sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari previsti dalla ricetta del pan di Spagna con il Bimby.

    Preriscaldate il forno a 170 °C in modalità statica.

    Preparate la teglia all’interno della quale verrà cotto: imburratela ed infarinatela con cura.

    In alternativa potrete rivestirla con della carta forno inumidita e strizzata.

    Optate per una di diametro pari o minore di 24 cm di diametro, con apertura a cerniera se possibile.

    Inserite lo zucchero all’interno del boccale e frullatelo per 40 secondi a velocità 10: dovrà polverizzarsi bene.

    Unite le uova a temperatura ambiente ed azionate il Bimby per 1 minuto a velocità 4/5.

    Posizionate adesso la farfalla e montate il composto per 7/8 minuti a velocità 3 aggiungendo anche un pizzico di sale.

    Setacciate la farina 00 ed unitela, poco alla volta, al composto di uova direttamente dal foro: incorporatela azionando per pochi secondi.

    Unite all’ultimo cucchiaio di farina anche il lievito setacciato ed aggiungetelo all’impasto montando ancora per pochi secondi.

    Ottenuto un composto omogeneo, liscio e privo di grumi, prelevatelo dal boccale.

    Trasferitelo nella teglia preparata e livellatene bene la superficie con una spatola.

    Successivamente inserite la teglia in forno per 30 minuti a 180°C.

    Non aprite lo sportello del forno durante la cottura per non rischiare di compromettere l’esito.

    Una volta che la superficie risulta dorata si può controllare lo stato di cottura del pan di Spagna: inserite uno stecchino al centro del dolce.

    Estraendolo dovrà risultare completamente asciutto.

    Sfornate il pan di Spagna e fatelo raffreddare, quindi prelevatelo dalla teglia con attenzione.

    A questo punto potrete spolverarlo con dello zucchero a velo e servirlo a fette, oppure farcirlo a piacere dopo averlo tagliato in dischi.

    Come farcirlo

    Il pan di spagna col Bimby morbido e alto può essere realizzato in una teglia rettangolare e, una volta cotto e farcito, può essere tagliato a cubetti grandi per servire delle mini tortine da inserire in un buffet di dolci.

    Potrete optare per una delle tante creme esistenti tra le quali quella al caffè o al limone. Se la torta è destinata ai bambini è d’obbligo la crema al cioccolato, fondente o bianco.

    Infine, un buon risultato si ottiene farcendo il dolce con un doppio strato di panna montata e marmellata.

    Photo by Norio NAKAYAMA / CC BY

    VOTA:
    3.8/5 su 5 voti

    Speciale Natale