Pane al farro

Pane al farro

Tempo:
3 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
247 Kcal/100gr

    Il farro, parente stretto del grano, è stato uno dei primi cereali utilizzati per fare il pane. Lo troviamo citato anche nella Bibbia ed era coltivato nell’antico Egitto. Per molti anni il farro è stato dimenticato e sostituito da altri cereali come il frumento e il mais. Solo da qualche anno è stato riscoperto e di nuovo coltivato principalmente in Toscana. Per questo squisito pane la ricetta prevede il lievito naturale detto anche “pasta madre” ed è particolarmente adatto per chi soffre di allergia per altri tipi di lievito.

    Ingredienti

    Ingredienti Pane al farro per quattro persone

    • 200gr di farina di farro
    • 1 cucchiaino e ½ di sale
    • 300gr di lievito naturale
    • latte
    • 150gr di farina Manitoba
    • 1 cucchiaino e ½ di zucchero
    • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pane al farro

    Mescolate le due farine aggiungendo il sale e, un po’ per volta l’acqua leggermente tiepida.

    Sciogliete il lievito con un poco di acqua e zucchero.

    Impastate molto bene fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico.

    Aggiungete l’olio e impastate nuovamente.

    Coprite con un canovaccio e fate lievitare la pasta per circa 2 ore.

    Trascorso il tempo formate le pagnottelle o panini secondo la forma preferita.

    Sistemate il pane sulla teglia foderata da un foglio di carta da forno.

    Spennellate la loro superficie con il latte e fate cuocere nel forno già caldo, a 230 gradi per circa 15 minuti e fino a quando sarà ben dorato.

    Foto da Jeremy Keith

    VOTA:
    3.3/5 su 3 voti