Pane di banane (Banana Bread)

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 45 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    8 Persone
    Calorie:
    160 Kcal/100gr
    La ricetta del Banana Bread (pane di banane) è tipica degli Stati Uniti. È approdata sulle tavole americane in maniera massiccia negli anni Sessanta, quando è diventato possibile preparare in casa al forno i preparati lievitati. Così il pane di banana, semplice da preparare e modificabile a piacimento con la facile aggiunta di ingredienti quali noccioline, altra frutta o pezzetti di cioccolato, è diventato uno dei dolci più famosi d’America. Inoltre si conserva a lungo avvolto in carta alluminio ed è adatto sia per la merenda che per la colazione dei vostri bambini. Si raccomanda di utilizzare banane ben mature per la preparazione.

    Ingredienti

    • 240 g di farina
    • 120 g di zucchero
    • 1 limone biologico
    • 3 grosse banane ben mature
    • 60 g di gherigli di noce tritati
    • 2 uova
    • 100 g d burro
    • 2 cucchiaini di lievito per dolci
    • ½ cucchiaino di bicarbonato
    • Sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    pan di banane

    1. Setacciate la farina con il lievito e il bicarbonato.
    2. Amalgamate il burro morbido a pezzetti in una ciotola a parte con zucchero, un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiato. Mescolate fino a rendere il composto spumoso.
    3. Mettete le banane in una ciotola e schiacciatele con una forchetta riducendole in una poltiglia. Unitevi le uova sbattute e le noci tritate e mescolate.
    4. Versate circa 1/3 della farina nella ciotola con il burro e mescolate energicamente fino a che non saranno incorporati. Unite poi al tutto 1/3 delle banane.
    5. Continuate a mescolare alternando una porzione di farina e una di banane.
    6. Imburrate uno stampo da plumcake di circa 22x12 cm e versatevi l’impasto.
    7. Mettete lo stampo in forno precedentemente riscaldato a 180° e fatelo cuocere per un’ora e 10 minuti.
    8. Una volta cotto, tiratelo fuori dallo stampo e lasciatelo raffreddare.
    9. Consiglio:

      Meglio mangiarlo il giorno successivo.

    Foto di Isaac Hsieh

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA