Panettone gastronomico

Panettone gastronomico

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
511 Kcal/Porz

    Il panettone gastronomico è la ricetta che non deve mancare nel buffet di fine ann, infatti sarà sicuramente apprezzato da tutti, e può essere preparato con largo anticipo. Non vi consigliamo di preparare voi stessi il panettone salato, visto che è un’operazione abbastanza complessa e richiede una certa pratica della lievitazione, ma di acquistarlo dal vostro panettiere di fiducia o cercarne un altro, visto che lo preparano in tanti per la fine dell’anno (ma ricordatevi di prenotarlo per tempo). Il panettone gastronomico può essere farcito in vari modi per accontentare tutti, chi ama il pesce e chi preferisce i salumi, e potete anche farlo per i vegetariani.

    Ingredienti

    Ingredienti Panettone gastronomico per sei persone

    • 1 panettone salato
    • 120 gr di caprino fresco
    • 60 gr di uova di lompo
    • 1/2 limone
    • 250 gr di prosciutto cotto
    • 50 gr di soncino
    • 80 gr di pistacchi tritati
    • prezzemolo q.b.
    • 1/2 costa di sedano
    • pepe q.b.
    • 60 gr di burro
    • 100 gr di mascarpone
    • 5 rametti di aneto
    • 150 gr di prosciutto crudo
    • 1 scalogno
    • 200 gr di salmone affumicato
    • 20 gr di granella di mandorle
    • tabasco q.b.
    • sale q.b.
    • 1/2 cucchiaio finocchietto tritato

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Panettone gastronomico

    Preparate gli ingredienti. Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

    Lavate e asciugate 2 rametti di aneto e il limone, tritate il primo e grattugiate la scorza del secondo.

    Mescolate entrambi al burro e condite con sale e pepe.

    Mettete i pistacchi in acqua bollente per 2 minuti, sgocciolateli e asciugateli.

    Lavate e asciugate 1 ciuffo di prezzemolo e spellate lo scalogno.

    Tritate al mixer questi ultimi 3 ingredienti, quindi incorpora al composto il mascarpone.

    Frullate 100 gr di prosciutto cotto con il caprino, qualche goccia di tabasco e un pizzico di sale.

    Lavate e asciugate il soncino e il sedano.

    Farcite il panettone. Spalmate il disco base del panettone con una parte di burro all’aneto.

    Distribuite metà uova di lompo e fette di salmone.

    Coprite quindi con un disco di panettone: avete formato così il primo strato.

    Preparate il secondo strato, sistemando sopra il disco di pane un altro disco di pane e farcitelo con crema di mascarpone, prosciutto crudo e soncino e coprite con un’altra fetta di panettone.

    Spalmate il terzo strato con la crema al prosciutto cotto e spolverizzate con granella di mandorle e fettine di sedano.

    Procedete alternando le farce e gli strati di pane, fino a esaurire gli ingredienti.

    Tienete da parte alcune fette di prosciutto cotto e la calotta del panettone.

    Tagliate il panettone in 6 spicchi con il coltello seghettato, tenendo ben ferme le fette con la mano sinistra.

    Adagiate sopra la calotta, decorate con le fette di prosciutto e con l’aneto rimasto e servite.

    Foto di cindystarblog

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti